Home News Cronaca Pomezia, rissa tra stranieri in piazza: uno finisce in ospedale

Pomezia, rissa tra stranieri in piazza: uno finisce in ospedale

CONDIVIDI

Rissa questo pomeriggio in Piazza Federico II a Pomezia, nei pressi della Chiesa di San Michele, poco vicino all’intersezione con Via Roma. Stando a quanto ricostruito due stranieri, entrambi sulla quarantina, avrebbero dapprima iniziato una furibonda discussione mentre si trovavano all’interno di un Bar, salvo poi passare dalle parole…ai fatti. La lite è rapidamente degenerata spostandosi al di fuori del locale, vicino alle macchine parcheggiate: lo “scontro” ha provocato diverse ferite – le più rilevanti al volto – ad uno dei due contendenti tali da richiedere il ricovero in ospedale. 

RISSA A POMEZIA: UNO STRANIERO IN OSPEDALE, POSIZIONE DEI DUE STRANIERI AL VAGLIO DELLE FORZE DELL’ORDINE

A dividere e calmare i due stranieri sono intervenuti allora i Carabinieri della Compagnia di Pomezia. L’uomo rimasto ferito, quello che ha avuto la peggio nella lite insomma, è stato trasportato in ambulanza al Pronto Soccorso S.Anna di Pomezia in codice bianco. Al momento non è ancora chiaro il motivo che ha portato alla discussione: la posizione dei due cittadini è comunque tutt’ora al vaglio delle forze dell’ordine. L’episodio è avvenuto intorno alle ore 16. 

CONDIVIDI