Home News Cronaca Pomezia, terribile incidente frontale: grave 23enne

Pomezia, terribile incidente frontale: grave 23enne

CONDIVIDI

Terribile incidente questa sera alle ore 20:30 a Pomezia, in via dei Castelli Romani, tra via Monachelle Vecchia e il quartiere S. Palomba. Un giovane di 23 anni ha perso il controllo di una sua auto per motivi ancora in fase di accertamento e, dopo aver sbandato, è finito nella corsia opposta. In quel momento arrivava, nel senso contrario, un camion: lo scontro è stato inevitabile.

23ENNE IN CODICE ROSSO

Il ragazzo è rimasto ferito gravemente, mentre l’autista del camion si è ferito ma non in modo serio.

Nell’immediato sembra che proprio il camionista abbia chiamato i soccorsi, bloccando le prime auto che arrivavano.

STRADA CHIUSA PER RILIEVI

Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia stradale di Albano e, per quanto riguarda la viabilità, i carabinieri di Pomezia, che hanno chiuso temporaneamente la strada alla circolazione delle auto.

Sono intervenute due ambulanze: una ha trasportato il 23enne in codice rosso all’ospedale di Albano, dove al momento è ricoverato in gravi condizioni, l’altra ha portato l’autista del camion in un nosocomio di Roma. L’uomo è ferito lievemente.

“Mio marito e altre due persone sono riusciti a spegnere la macchina prima che prendesse fuoco totalmente – ha raccontato una donna – non hanno estratto il ragazzo dalla macchina per timore di peggiorare la situazione, ma cercavano di tenerlo sveglio parlandogli. Mio marito è scioccato dalla scena. Singhiozzava al telefono mentre mi raccontava che aspettavano i soccorsi”.

 

CONDIVIDI