Home Ambiente Green Energy, Confagricolura parte da Roma per il progetto Planet

Green Energy, Confagricolura parte da Roma per il progetto Planet

Confagricoltura ha ospitato questa mattina nella propria sede di Roma i partner del progetto Planet, l’Erasmus per la formazione continua degli agricoltori sulle biomasse, il biogas e il solare. L’iniziativa è nata grazie all’impegno del dipartimento di Scienze agrarie, forestali ed alimentari dell’Università di Torino e di Confagricoltura, per rispondere alle necessità formative degli imprenditori agricoli nelle attività quotidiane di gestione ed efficienza degli impianti di energie rinnovabili, coinvolgendo, oltre all’Italia, anche Austria, Francia e Olanda.

Il progetto partirà dal prossimo autunno e terminerà a fine 2020. In una breve nota hanno commentato l’incontro Daniele Rossi, delegato alla Ricerca ed Innovazione di Confagricoltura e Michele Distefano, direttore di Enapra, l’ente di formazione dell’Organizzazione degli imprenditori agricoli: “Abbiamo compiuto un passo fondamentale per aggiornare gli agricoltori e i gestori degli impianti, e per rendere efficiente, sostenibile e remunerativa la produzione di energie rinnovabili nelle nostre aziende agricole”. 

Il percorso formativo, avviato per 100 agricoltori, sarà disponibile in 5 lingue.

Sul progetto si è espresso anche Remigio Berruto, coordinatore del progetto e professore di Meccanica Agraria dell’Università di Torino: “La formazione sarà fornita in modo innovativo, modulare, flessibile e certificato a livello europeo, per garantire un’efficace acquisizione delle nuove competenze da parte del mondo agricolo”.