Home Ambiente Terremoto a Rieti, scossa sentita anche a Roma e Pomezia

Terremoto a Rieti, scossa sentita anche a Roma e Pomezia

Una scossa di terremoto, di magnitudo compresa tra i 3.4 e i 3.9, è stata avvertita chiaramente a Roma e provincia, fino a Pomezia.
La scossa, con epicentro a Montenero Sabino, nel reatino, con profondità di 10 chilometri, è avvenuta alle ore 19:51.

I primi rilevamenti dell’Ingv fanno sapere che si tratta di una scossa di breve durata, probabilmente sussultoria, preceduta da un distinto un rumore di fondo, come un boato. La prima scossa è stata seguita subito dopo da un’altra molto più leggera.
Non si registrano danni a cose o persone, ma sono molti ad aver avvertito la scossa: molta la gente scesa in strada, mentre sui social il tam tam si è ricorso in tutta la zona da Rieti fino a Roma sud e litorale romano.

Un terremoto di magnitudo ML 3.4 è avvenuto nella zona: 1 km SE Montenero Sabino (RI), il

  • 06-11-2018 18:50:17 (UTC) 1 ore, 16 minuti fa
  • 06-11-2018 19:50:17 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 42.28, 12.83 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.