Home Eventi Ostia: Capitale del karate mondiale. Ecco il 1° Olympic Training Camp

Ostia: Capitale del karate mondiale. Ecco il 1° Olympic Training Camp

Dal 17 al 23 gennaio, ad Ostia, assisteremo al 1° Olympic Training Camp organizzato dalla Fijlkam, su ufficiale autorizzazione della Federazione Mondiale Wkf.

Per sette giorni, 9 Nazionali straniere saranno ospiti al Centro Olimpico Federale di Ostia per uno scambio internazionale importante in avvicinamento a quelle che saranno le prime Olimpiadi della disciplina a Tokyo 2020. Iran, Brasile, Scozia, Kazakistan, Arabia Saudita, Norvegia, Romania, Macedonia e una rappresentanza della Corea del Sud. Queste le Nazioni che da domani faranno il loro arrivo a Ostia per iniziare l’anno nuovo con un camp di prestigio insieme alla Nazionale Italiana. Fautore di questo grande progetto il membro della Commissione Esecutiva Wkf Davide Benetello.

Sette giorni intensi che vedranno alcuni tra i più forti atleti al Mondo allenarsi tra loro. Verrà data la possibilità alle varie squadre nazionali di allenarsi anche da sole secondo i loro programmi, ma principalmente saranno allenamenti congiunti dove ogni tecnico presente, a ruota, gestirà il lavoro. Saranno prese in considerazione entrambe le specialità, sia kata che kumite, con una maggioranza di atleti specializzati nella kumite.

la Fijlkam è l’unica in Italia che ospita in unica sede, su una superficie di circa 40.000 metri quadrati e per una cubatura di 70.000 metri cubi, la sua piccola-grande Città della lotta, del judo, del karate e delle Arti Marziali. 

Una grande occasione per Ostia, ma soprattutto per i cittadini che potranno vedere all’opera molti tra i più grandi campioni internazionali tra cui, ovviamente, i campioni dalla squadra azzurra.