Home Ardea Ardea, consiglieri di minoranza su chiusura delegazione Tor San Lorenzo

Ardea, consiglieri di minoranza su chiusura delegazione Tor San Lorenzo

CONDIVIDI

Chiude la delegazione di tor San Lorenzo che ospita un distaccamento dell’ufficio anagrafe e della Polizia Locale! . Dopo quaranta anni a causa di una scellerata ed improvvida decisione, il servizio cesserà a  far data dal 31 ottobre. Nulla è stato fatto per porre rimedio alle inevitabili  e dannose conseguenze che gli utenti dovranno patire per una qualunque esigenza burocratica. Anzi, nascondendosi ancora una volta dietro l’ineluttabile ed incapace di assumersi responsabilita’, l’amministrazione comunale ignora la legittima aspettativa dei Cittadini ad esercitare i più elementari diritti ed a sentirsi più sicuri, con la seppur minima, presenza del personale della Polizia Locale. Sopprimere un presidio, attestato in locali di proprietà comunale, con  un bacino di utenza di oltre15.000 abitanti che soddisfa con due solo unità oltre cento accessi giornalieri è pura insensatezza. Non è dato sapere poi dove verrebbe ricollocato il personale “recuperato” :si parla dell’ufficio messi notificatori, dell’ufficio del personale o della segreteria del Sindaco! In ogni caso non verrebbe assegnato alle stesse mansioni con ulteriore aggravio del settore che dovrà farsi carico delle relative incombenze:fulgido esempio di” riorganizzazione e razionalizzazione delle risorse umane”! Ad ulteriore  sconcerto si apprende  che i locali in argomento potrebbero essere oggetto di alienazione! Anche qui ammirevole modello di buona amministrazione. Lo scrivono, in una nota, i consiglieri di minoranza del Comune di Ardea