Home News Cronaca Sesso in auto in una stazione della Roma Lido: sorpresi dai Carabinieri

Sesso in auto in una stazione della Roma Lido: sorpresi dai Carabinieri

Sesso in auto in una stazione della Roma Lido: sorpresi dai Carabinieri. Questi i fatti. Sono stati sorpresi all’interno di una vettura in sosta nei pressi della stazione ferroviaria “Lido Nord” i due amanti «focosi» intenti a consumare un rapporto sessuale. Nonostante fosse pieno giorno infatti, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Roma – Ostia li ha sorpresi nel bel mezzo del rapporto.

Nell’occasione l’uomo, un 29enne senza fissa dimora, ha pure dichiarato ai Carabinieri delle false generalità. Il ragazzo ha infatti esibito una carta di identità romena che, dalle successive verifiche, è risultata contraffatta. Le manette sono così scattate ai polsi del giovane. Il 29enne dovrà rispondere di “atti osceni” ma anche di “possesso di documenti di identificazione falsi” e “falsa attestazione o dichiarazione ad un pubblico ufficiale sulla identità personale” e “uso di atto falso”. La compagna è stata invece denunciata in stato di libertà.