Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Litigano con il vicino ma…nascondevano in casa una serra con 10 piantine di Marijuana

Pubblicato

il

Litigano con il vicino ma avevano in casa una serra di marijuana

Una serata intensa per gli agenti del commissariato di Fiumicino che hanno effettuato diversi arresti ma tutti legati al reato di spaccio di stupefacenti. Nella prima circostanza a finire in manette una coppia che, a seguito di un’accesa lite con il vicino, si è scoperto possedere un serra in legno con 10 piantine di marijuana. Invece nella seconda operazione — e grazie anche all’aiuto dell’unità cinofila — ad essere arrestato dagli agenti un 31enne italiano. 

Leggi anche: Roma, ‘beccato’ con la droga nelle mutande: arrestato 39enne 

La violenta lite e lo scoperta dello stupefacente: i fatti 

L’arresto della coppia è avvenuto in tarda nottata, dopo la segnalazione della sala operativa della Questura di Roma.  Nella segnalazione veniva comunicato che una coppia italiana, un 54enne ed una 53enne, avevano acceso una forte lite con il loro vicino di casa per un mancato pagamento dei suoi lavori edili.

I poliziotti una volta sentite le parti ed aver controllato i soggetti, hanno proceduto — con l’ausilio di un ulteriore volante — a perquisizione personale e domiciliare rinvenendo e sequestrando una serra in legno con al suo interno celati 10 piantine di marijuana, numerosi fertilizzanti ed integratori per la coltivazione e fioritura della sostanza, molteplici oggetti pirotecnici di fabbricazioni artigianale. Gli arresti sono stati convalidati e per il 54enne è stata disposta la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Movida e spaccio: i controlli della Polizia

E sempre gli agenti del Commissariato Fiumicino, unitamente all’unità cinofila, per prevenire fenomeno della “Movida” hanno effettuato un apposito servizio di controllo straordinario del territorio — precisamente a Maccarese — volto sempre al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Tale attività ha consentito di trarre in arresto un 31enne italiano.

La perquisizione e l’arresto 

Il cane antidroga durante un accurato controllo delle autovetture ha segnalato una di queste dove all’interno sono stati rinvenuti circa 139 gr. di sostanza stupefacente, del tipo hashish, avvolti all’interno di quattro involucri.

A seguito di perquisizione personale e domiciliare del proprietario dell’auto, sono stati rinvenuti e sequestrati all’interno del mezzo un fucile illegalmente detenuto, un barattolo di vetro con all’interno 1 gr. di marijuana e capsule di colore blue bianche, presumibilmente sostanza cannabinoidi ed un barattolo nero con fertilizzante. L’arresto è stato convalidato.

Spaccio di Coca e Mdma tra Sabaudia, San Felice Circeo e Terracina: arrestate 4 persone

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy