Connettiti con noi

Cronaca

Mangia troppo al ristorante ‘All you can eat’: le chiedono di pagare doppio

Pubblicato

il

TikTok fat shaming

‘Mangia troppo’, hanno pensato questo. E hanno deciso di farle pagare di più. Un paradosso, se pensiamo, poi, che parliamo di un ristorante ‘All you can eat‘. E non solo, hanno pensato poi che il conto dovesse arrivare a lei, e non al suo fidanzato, perché ‘fuori forma’. 

L’episodio di fat shaming 

Tutto questo è successo in un locale del Regno Unito. La diretta interessata, Poppy Jones, una tiktoker inglese, ha raccontato tutta la vicenda con un video diventato virale sul web. Da u po’ di giorni infatti, sta girando un trend in cui si condividono gli episodi di fat shaming più imbarazzanti e lei ha voluto condividere il suo. 

 “Ho mangiato a un buffet all you can eat – racconta la ragazza – ma quando è arrivato il conto mi sono accorta che mi volevano far pagare il doppio. Il conto dell’ex ragazzo, invece, era giusto. Senza nessuna spiegazione o altro. 

Episodi che lei ha raccontato con il sorriso ma che, inevitabilmente, come  poi ha riportato l’hanno fatta sentire ‘sbagliata’, ‘inadeguata’ e ‘terribilmente in imbarazzo’. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy