Home Ambiente Mare d’inverno, a Nettuno e Anzio Fareverde invita i cittadini a una...

Mare d’inverno, a Nettuno e Anzio Fareverde invita i cittadini a una giornata di pulizia della spiaggia


CONDIVIDI

L’Associazione Ambientalista Fare Verde nucleo di Anzio – Nettuno, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e delle Tutela del Territorio e del Mare e del Comune di Nettuno, torna a dar voce alle esigenze di pulizia che animano le nostre spiagge grazie all’iniziativa nazionale “Il Mare d’Inverno”.

Quest’anno l’attenzione dell’Associazione si concentrerà sulle problematiche ambientali sentite nel Comune di Nettuno, le cui spiagge subiscono gli effetti incessanti dell’erosione marina e dell’inciviltà di quanti perpetuano il barbarico abbandono di ogni genere di rifiuto.

“ Il mare e le spiagge rappresentano un bene comune la cui salvaguardia deve esser garantita tutto l’anno, non solo durante il periodo estivo in cui se ne registra il maggior godimento, e ciò in quanto costituiscono una risorsa per la comunità di inestimabile valore nonché un importante nodo nevralgico in tema di tutela della salute. Il nostro obiettivo è quello di trasmettere ai cittadini la necessità di una riduzione dei rifiuti e di una loro corretta gestione, così da evitarsi il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti che creano seri e irrimediabili problemi all’ambiente e all’uomo. Queste iniziative concorrono a sensibilizzare tutti noi intorno ai grandi temi della cura dell’ambiente e della dovuta valorizzazione di quanto la natura ha voluto offrirci”.

Queste le parole di Luca Zomparelli, referente locale dell’Associazione, il quale invita quanti intendono partecipare ad affiancare il preziosissimo lavoro dei volontari e presentarsi domenica 29 Gennaio 2017, dalle ore 9.30 alle 13.00, presso al spiaggia libera di “San Rocco” a Nettuno per portare avanti questa importantissima giornata dedicata alla pulizia della spiaggia, oggetto di ingiustificato degrado.

CONDIVIDI

loading...







loading...