Connettiti con noi

Ambiente

Latina, ‘sventato’ reato ambientale: in auto con circa 80kg di rifiuti pericolosi

Pubblicato

il

guida ubriaco latina

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione Forestale di Latina hanno sventato uno sversamento di rifiuti illeciti. Il tutto è successo nell’ambito di una specifica attività di controllo del territorio volto alla prevenzione e al contrasto dei reati ambientali, quando i militari hanno sorpreso un uomo intento a smaltire presso una ditta di Borgo San Michele. 

L’uomo era nella propria auto, in via Nascosa, e aveva con sé dei rifiuti speciali (pericolosi e non) in assenza delle prescritte autorizzazioni. Quindi parliamo di mancata iscrizione all’albo nazionale dei gestori ambientali e di assenza dei formulare di identificazione dei rifiuti. 

L’uomo in questione è stato così deferito all’A.G. per gestione illecita di rifiuti, che sono stati quantificati in circa 80kg. Il carico è stato sottoposto a sequestro così come il veicolo utilizzato per il trasporto. 

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it