Home Ambiente Ostia, Vitolo (M5S): ‘Divieto utilizzo sacchi di plastica come barriere antierosione sulla...

Ostia, Vitolo (M5S): ‘Divieto utilizzo sacchi di plastica come barriere antierosione sulla spiaggia’

<<Nella seduta del consiglio di giovedì ultimo scorso del Municipio Roma X è stato approvata una risoluzione in cui si chiede di inserire nelle prossime Ordinanze Balneari un espresso divieto dell’utilizzo su tutti gli arenili di sacchi in plastica riempiti di sabbia, ovvero, di ogni altro materiale di origine sintetica che possa degradare in microplastiche con effetti critici sulla fauna marina.

L’iniziativa nasce per contrastare l’uso di sacchi di plastica riempiti di sabbia per realizzare sbarramenti provvisionali anti erosione sulla spiagge.

Stante infatti le segnalazioni ricevute dagli Osservatori Ambientali (vedi Deliberazione di Consiglio n.42 del 26 luglio 2018) risulterebbe che alcuni residui di questi sacchi ormai in acqua possono rappresentare un pericolo in quanto in grado di liberare in mare filamenti e piccoli frammenti plastici per l’effetto combinato di raggi ultravioletti, vento, alte temperature e azione meccanica delle onde.

La rimozione/bonifica dei sacchi in plastica in corso di disgregazione resta un obiettivo dell’Amministrazione con interventi di bonifica da pianificare con attenzione potendo arrecare maggiore danno della permanenza in loco degli stessi.

Nel frattempo è quanto mai opportuno vietare il futuro l’utilizzo in spiaggia di materiali di origine sintetica che possano degradare in microplastiche con effetti critici sulla fauna marina>>.

Così in una nota il Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Sicurezza, Francesco Vitolo.