Home Ambiente Tra giardini termali e baie, ecco cosa vedere a Ischia

Tra giardini termali e baie, ecco cosa vedere a Ischia

Ischia è un’isola vulcanica e si rivela un paradiso terrestre. Situata nel Golfo di Napoli, Ischia la potete raggiungere velocemente in nave. Potete utilizzare un comparatore di traghetti per Ischia, vi servirà per trovare l’offerta migliore. Ma cosa vedere su questa isola italiana? Dai Giardini Termali, ai monumenti locali come la Chiesa del Soccorso. Che dire inoltre del bellissimo Borgo di Sant’Angelo? Eccon la nostra lista delle cose da scoprire a Ischia.

Attrazioni di Ischia

  1. Giardini Termali di Ischia

Il nome già suscita molto interesse in voi vero? Fate bene, visto che sono una delle cose più belle da provare sull’isola di oggi. I Giardini Termali di Ischia sono da vivere ogni volta che siete qui per le vacanze. Corpo, mente e spirito si possono godere un po’ di tempo in completo relax. Provate quante più attrazioni presenti, anche perché la vacanza dovete godervela al 100%. quindi massaggi, palestra, saune, trattamenti a base di fanghi…. una delle destinazioni più gettonate sono i Giardini Termali Poseidon. Ma ce ne sono altri da provare, come i Giardini Afrodite per esempio.

  1. Chiesa del Soccorso a Forio d’Ischia

In passato era utile ai marinai, così che potessero avvistare la terra ferma. Questa struttura religiosa prende il nome di Chiesa del Soccorso ed è nota ormai ai turisti di Ischia. Guarda proprio sul mare, ed è molto bella anche in lontananza data la sua ubicazione sul promontorio. A comporre la struttura qui presente sono stati utilizzati vari stili architettonici. Ricordatevi di non perderla e di fare molte foto, la sua posizione la rende ottima infatti come “foto ricordo”.

  1. Baia di Sorgeto

Non potete recarvi a qualunque orario vi torni comodo, si perché correte il rischio di non trovare posto. Ogni giorno dell’anno vengono sfruttate in quanto gratuite e molto belle. Stiamo parlando della Baia di Sorgeto, una zona dove si creano tante piscine naturali. Come vi piace l’acqua? Qui la potete trovare praticamente in ogni modo, calda, tiepida, freschina ma anche bollente! Dovete percorrere una lunga scalinata (poco meno di 240 gradini) e sarete giunti in questo paradiso termale.

  1. Borgo di Sant’Angelo a Ischia

Questa è una zona molto bella ma anche tanto costosa. Perfino il taxi che conduce al borgo non si rivela affatto economico! Il Borgo di Sant’Angelo è noto sopratutto ai VIP. Va detto, siete appunto in un’area chic. Per arrivare al borgo potete prendere un autobus, tuttavia ne passa solamente uno. Quest’ultimo vi lascera a circa 1000 metri dal borgo, quindi o camminate oppure prendete il taxi. Si presenta comunque come una zona tranquilla, nonché area pedonale. Potete mangiare o consumare un’infinità di cose. Ottimi i ristoranti del posto. Da visitare anche il piccolo porto e all’occorrenza potete prendere anche una barca.

  1. Castello Aragonese a Ischia

Quando siete in barca, il Castello Aragonese di Ischia lo potete vedere già da una buona distanza. Alto oltre 100 metri, divenne nel 1441 una cittadella fortificata tutto merito di Alfonso D’Aragona. Si trova a circa 220 metri dall’Isola, tuttavia grazie a un ponte (costruito numerose volte) risulta collegato. Potete scoprire la Chiesa dell’Immacolata, il Convento delle Clarisse, la Cattedrale….