Connettiti con noi

Circeo, Gaeta, Fondi e Terracina

Abusivismo edilizio: sequestrate dalle Fiamme Gialle 2 palazzine per un’area di 5.000 metri quadri

Pubblicato

il

False fatture e acquisto di materie prime da società fittizie, ecco come 14 persone frodavano il fisco. Le indagini e il sequestro della Guardia di Finanza

Abusivismo edilizio. A seguito di alcuni mirati controlli, le Fiamme Gialle Aeronavali della Sezione Operativa Navale di Gaeta hanno individuato 2 palazzine in fase di costruzione non in regola. Ci troviamo a Terracina e le palazzine oggetto di richiamo si estendevano per un area di 5.000 metri quadri.

Leggi anche: Roma, controlli anti corruzione della Guardia di Finanza: 7 persone nei guai 

Abusivismo edilizio: le irregolarità riscontrate

In particolare, l’attività investigativa ha permesso ai militari  di acquisire alcuni importanti documenti grazie ai quali è stato possibile risalire ad alcune difformità progettuali come, ad esempio, l’altezza degli edifici. Infatti le norme di attuazione del P.R.G. (Piano Regolatore Generale) prevedono che per l’area in cui sono realizzate le due unità immobiliari le altezze massime degli edifici siano di 11,50 me tri e rispettino, al massimo, la previsione di tre piani fuori terra.

Il sopralluogo

Ebbene, al momento del sopralluogo, i militari del Corpo hanno riscontrato che l’altezza delle palazzine edificate era pari a 21 metri e che le medesime erano composte da 7 piani fuori terra, risultando quindi quasi il doppio dell’altezza autorizzata ed oltre il doppio dei piani previsti per legge. Le difformità, che hanno interessato entrambe le palazzine, riguardano nel complesso 64 unità abitative che una volta completate sarebbero state proposte per la vendita ad un valore medio stimato in 250.000 euro ciascuna, per complessivi 16 milioni di euro.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy