Connettiti con noi

Circeo, Gaeta, Fondi e Terracina

Gaeta – Breast Unit, consegna di benemerenza per il convegno “Le sinergie culturali nel Fare Rete”

Pubblicato

il

BREAST UNIT. LE SINERGIE CULTURALI nel FARE RETE

A termine del Convegno su “Fare Rete: Breast Unit e Associazionismo. Sinergie Culturali per la Lotta contro
il Tumore al Seno” tenutosi a Gaeta il 30 aprile scorso, sono state consegnate le seguenti benemerenze:
Prof.ssa ANTONELLA CALOGERO: “una docente, una ricercatrice universitaria che conosce la scienza e che
sa parlare di scienza. Da anni all’interno della Breast Unit, ha contribuito ad elevarne il livello culturale di
qualità”.

Dott.ssa FRANCESCA CARDILLO: “Responsabile di Oncologia del Presidio Ospedaliero Sud, per le sue doti
professionali ed umane nei confronti dei pazienti oncologici del Sud pontino”.

Prof. DANIELE SANTINI: “docente e ricercatore universitario di fama internazionale. Un valore aggiunto per
l’oncologia della nostra provincia. Un grande acquisto per la ASL pontina”.
A consegnarle il Referente della LILT provinciale-delegazione di Gaeta Rosario Cienzo con la dottoressa
Eleonora Bruno.

Subito dopo la giornalista della Breast Unit Sandra Cervone ha consegnato un attestato anche a:
MARCELLA SCHEMBARI ed EVANGELISTA FUSCO (rispettivamente Case Manager e Coordinatore
Infermieristico Aziendale della Breast Unit): “per le capacità professionali e per l’attenzione fornita alle
pazienti, la disponibilità nel prenderle in carico, comprendendone i bisogni. Entrambi sono capaci di creare
una grande e forte alleanza terapeutica tra pazienti e istituzioni sanitarie”.

A seguire il Direttore della Breast Unit prof. Fabio Ricci, ha consegnato tre benemerenze:
Al dott. COSMO MITRANO, primo cittadino di Gaeta: “Un grande Sindaco, generoso ed empatico, capace di
una visione politica lungimirante. A lui si deve la creazione della sede gaetana della delegazione della LILT
Provinciale, rivolta ai bisogni delle pazienti delle Città del Golfo e da sempre vicino alla Breast Unit e alle
Associazioni di Volontariato per l’aiuto alle donne affette da tumore al seno”.

Alla dottoressa SILVIA CAVALLI, Direttrice Generale della Asl di Latina: “Una donna in grado di unire alle
capacità professionali una grande carica umana in grado di coinvolgere tutto il suo staff per far sì che le
donne costrette ad affrontare un momento così delicato della loro vita non si sentano mai sole; sempre
focalizzata sulla sua missione – Umanizzazione delle Cure -, una direttrice che tutti vorrebbero incontrare
nella loro vita… e noi abbiamo questa fortuna”.

A S.E. dott. MAURIZIO FALCO, Prefetto di Latina; “per l’altissima qualità del suo operato e per l’unanime
apprezzamento nel campo della Sanità. Un degno rappresentante delle Istituzioni, determinato e generoso,
da sempre vicino alla Breast Unit e alle istanze delle donne che combattono la battaglia della vita”.
Nell’elegante cartellina blu con nastro argentato c’erano opere del M° Mario Magnatti, pittore ufficiale
della Marina Militare.

Il Sindaco di Gaeta, a nome del Comune, ha donato una stampa, libri e l’antica moneta della Città (il Follaro)
al Prefetto dott. Maurizio Falco, alla dottoressa Silvia Cavalli, alla prof.ssa Antonella Calogero
e al Prof. Fabio Ricci.

La cerimonia si è chiusa con i volontari della LILT Latina-delegazione di Gaeta che hanno ringraziato il loro
Referente dott. Rosario Cienzo, i Rappresentanti delle Associazioni, i Relatori, S.E. Il Prefetto dott. Maurizio
Falco, la prof.ssa Antonella Calogero, il prof. Fabio Ricci e la Direttrice Generale dott.ssa Silvia Cavalli per la
magnifica riuscita del Convegno.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy