Connettiti con noi

Circeo, Gaeta, Fondi e Terracina

Matteo Salvini a Sabaudia: piazza piena in serata

Pubblicato

il

E’ stato un comizio trionfale, quello di Matteo Salvini di ieri sera a Sabaudia. Dopo il flop della mattina, quando alle 10 ad attenderlo in spiaggia c’erano solo i giornalisti e una manciata di curiosi, la sera il vicepremier è riuscito ancora una volta a riempire la piazza. 

Il Ministro dell’Interno, arrivato alle 21:30, è rimasto sul palco a parlare per più di un’ora, entrando ancora una volta al suono del “Nessun dorma” di Giacomo Puccini

I TEMI AFFRONTATI E LA CRISI

Tanti i temi affrontati, partendo dalla crisi di Governo. “Non mi interessano i rimpasti, ministri in più o in meno: mi interessa fare le cose per l’Italia. Non sono fatto per le mezze misure, o facciamo cento, o si vota. Star lì a scaldare la poltrona non fa per me. Sono tre giorni che non dormo. Quando senti la responsabilità sulle spalle non è semplice. Vi dò la mia parola che quello che farò non sarà nell’interesse del mio partito ma per il Paese”. A chi chiede se incontrerà Di Maio, la sua è una risposta secca e negativa. Salvini precisa che se le cose non verranno fatte, “meglio fare come nel matrimonio quando non si va più d’accordo. Fare la scelta che persone adulte devono fare, divorziare”.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy