Connettiti con noi

Circeo, Gaeta, Fondi e Terracina

Spaccio di Coca e Mdma tra Sabaudia, San Felice Circeo e Terracina: arrestate 4 persone

Pubblicato

il

Spaccio di droga tra vari comuni della provincia di Latina, intervento dei Carabinieri

Avevano organizzato un’intensa e ben radicata attività di spaccio tra vari comuni della provincia di Latina. Ora però i loro traffici sono finiti. Questa mattina infatti i Carabinieri della Compagnia di Latina alle prime luci del mattino  hanno dato esecuzione ad un‘ordinanza applicativa di misure cautelari a carico di 4 soggetti, 3 agli arresti domiciliari e 1 all’ obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L’ordinanza è stata emessa dal G.I.P. del Tribunale di Latina, dott. Pierpaolo Bortone,  su  richiesta della locale Procura della Repubblica, che concordavano pienamente con le conclusioni investigative della Stazione di Sabaudia. I quattro sono riconosciuti responsabili dei reati di cessione continuata e concorso continuato in cessione di stupefacenti.

Leggi anche: Blitz all’alba ad Anzio nelle palazzine di Corso Italia: operazione in corso (FOTO) 

Blitz all’alba dei carabinieri: le indagini 

Lindagine, diretta dal Procuratore Aggiungo dott. Carlo Lasperanza e dal Sostituto Procuratore dott. Giuseppe Miliano, ha permesso di interrompere, di mettere la parola fine ad una lucrosa attività di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e Mdma. Attività che si svolgeva nei territori di Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina e Latina. 

L’antefatto 

Le investigazioni, condotte dai Carabinieri della Stazione di Sabaudia, hanno avuto inizio nel mese dimaggio del 2020, a seguito dellarresto in flagranza di un trentasettenne locale.

L’uomo è stato trovato in possesso di 18 dosi di cocaina nonché della somma in denaro contante di 430€. Le successive indagini condotte dai militari dellArma hanno permesso di appurare come l’uomo gestisse, unitamente al cugino — anch’egli arrestato —  buona parte dello spaccio di stupefacenti nei centri indicati.

La conoscenza delle dinamiche delinquenziali locali, le attività investigative di tipo tradizionale quali servizi di osservazione, controllo e pedinamento insieme allutilizzo di strumentazione tecnica, hanno consentito ai Carabinieri di accreditare le dinamiche dellapprovvigionamento e della distribuzione degli stupefacenti nel comune di Sabaudia.

È inoltre emerso che i cugini, unitamente agli altri correi, hanno più volte manifestato la volontà di estendere la propria egemonia sullintero territorio dei comuni nei quali operavano, dimostrando di sapersi ben muovere nel contesto criminale locale. 

Il bilancio dei controlli 

Nel corso delle indagini sono state sequestrati complessivamente 25,5 grammi di sostanza stupefacente tipo “cocaina” e 5 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana”,  arrestate in flagranza di reato 4 persone e denunciate 2 per spaccio di sostanze stupefacenti, segnalate alla competente autorità amministrativa 11 soggetti quali assuntori per  uso personale di sostanze stupefacenti.

Al termine delle operazioni gli arrestati sono stati associati presso le abitazioni di residenza in regime di arresti domiciliari. 

Spaccio, evasione, furto, resistenza a pubblico ufficiale: si nascondeva ad Anzio, in manette 42enne di Aprilia

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy