Home Comunicati stampa Casal Palocco, sit-in di FdI per chiedere delucidazioni sulla chiusura di Via...

Casal Palocco, sit-in di FdI per chiedere delucidazioni sulla chiusura di Via Demostene

Continuano le perplessità della gestione urbanistica del X Municipio dopo la chiusura di Via Demostene a Casal Palocco, che ieri mattina ha spinto i militanti di Fratelli d’Italia nel X Municipio ha organizzare un sit-in di protesta sulla stessa strada.

La strada che è laterale alla grande arteria urbana di Via Cristoforo Colombo, da oltre venti giorni è chiusa al transito della circolazione stradale senza però che le motivazioni di una simile decisione siano state palesate dall’Amministrazione del Municipio balneare di Roma Capitale. 

L’iniziativa che si è svolta ieri in prossimità dell’ora di pranzo presso questa strada di Casal Palocco, ha visto l’organizzazione del consigliere municipale Pierfrancesco Marchesi e l’esponente di Fratelli d’Italia Francesco Bucci. Hanno inoltre preso parte al sit-in Pietro Malara (capogruppo e coordinatore di FdI nel X Municipio di Roma Capitale) e la consigliera Mariacristina Masi

Hanno portato la loro partecipazione anche gli esponenti del Consorzio Casal Palocco, che da diverse settimane si sta attivando sulla problematica. Per il Consorzio hanno presenziato all’evento di Fratelli d’Italia il presidente Fabio Polidori e il consigliere Ernesto Vetrano.

VIA CRISTOFORO COLOMBO: DEVIAZIONI A 5 STELLE Da 20 giorni a questa parte, la laterale della Cristoforo Colombo altezza Via Demostene, è chiusi al traffico o quasi….quasi perché le transenne sono continuamente buttate a terra e le auto passano sulle aiuole pur di attraversare la Colombo.Questa mattina, per porre fine a questo disagio, assieme ai Consiglieri Pierfrancesco Marchesi e MariaCristina Masi, al presidente del consorzio Palocco Fabio Polidori, al Consigliere del suddetto consorzio Ernesto Vetrano e ai residenti della zona.Ci siamo recati sul posto per far capire il nostro dissenso su questa chiusura immotivata da giorni….che crea disagi sulla viabilità e ad oggi risulta inutile poiché viene continuamente rimossa.Molte persone presenti, affermavano che la chiusura era causata da un albero pericolante, ma ad oggi la nostra amministrazione, che continua a creare disagi e a non risolverli, non prende provvedimenti.Il cons. Capogruppo Pietro Malara, afferma che insieme ai Consiglieri del Gruppo, prenderanno provvedimenti interrogando l’amministrazione su questo disagio.

Gepostet von Francesco Bucci am Sonntag, 12. Januar 2020

I consiglieri del X Municipio Pietro Malara, Mariacristina Masi e Pierfrancesco Marchesi rilasciano detto in maniera congiunta sulla problematica di Via Demostene a Casal Palocco: “Il nostro gruppo consiliare di Fratelli d’Italia interrogherà l’Amministrazione pentastellata su questa situazione, considerato come oggi gli attuali amministratori locali non sanno fornire spiegazioni in merito a questa criticità e soprattutto non si stanno attivando per risolverla. Una condizione che sta conseguendo a gravi problemi anzitutto per la viabilità locale e poi soprattutto per le attività commerciali che sorgono in questa zona del X Municipio”.

L’esponente di Fratelli d’Italia Francesco Bucci rincara la dose sul problema: “Ci troviamo davanti l’ennesimo disagio creato dall’Amministrazione guidata dalla presidente Giuliana Di Pillo. Oggi ho trovato obbligatorio organizzare questa manifestazione, così che l’attuale maggioranza del X Municipio sentisse il disaccordo della cittadinanza di Casal Palocco sulla chiusura di un’importante strada locale come Via Demostene

Il presidente Fabio Polidori del Consorzio Casal Palocco insieme al consigliere Ernesto Vetrano commentano la situazione: “Se la causa della chiusura di Via Demostene è legata a qualche albero pericolante, ci proponiamo noi di effettuare il taglio della pianta in poche ore a nostre spese e consentire così l’immediata riapertura della strada