Connettiti con noi

Comunicati stampa

Frosinone, svolta la giornata nazionale sulla sicurezza nelle scuole

Pubblicato

il

Asl di Frosinone

Il 22 novembre si è svolta la giornata nazionale sulla violenza nelle scuole promossa dalla Asl di Frosinone. Lo scopo era la tutela della salute occupazionale con particolare riguardo ai rischi propri dell’ambiente scolastico. 

I protagonisti dell’evento

Hanno partecipato in circa 400, tra insegnanti e figure della sicurezza degli Istituti scolastici della  provincia, ad intervenire alla “Giornata Nazionale della Sicurezza nelle Scuole:
aggiornamenti su temi di salute pubblica e occupazionale”, organizzata dal Dipartimento di Prevenzione
 della Asl di Frosinone,  inserita nelle iniziative per la Settimana Europea della Sicurezza promossa dall’UE-OSHA e prevista anche nell’ ambito dei Piani Aziendali di Prevenzione.

La coordinatrice dei Piani di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Locale, la Dottoressa Rosa Ferri, ci ha tenuto a sottolineare che questo percorso continua sulla scia della stretta collaborazione nata tra la Asl e gli Istituti scolastici.

Temi affrontati

Importanti, diversi e di attualità i temi affrontati nella conferenza, che si è tenuta online:

-le recenti acquisizioni in ergonomia visiva, esposte dalla Dott.  Rosanna Mazzarino;

-principi di prevenzione delle malattie trasmesse con gli alimenti spiegati dal Dott. Vincenzo Allegretti;

-linee guida nella organizzazione e gestione finalizzata alla somministrazione di farmaci a scuola

presentate dal Dott. Giuseppe Ruscetta.

Ospiti di eccellenza presenti all’incontro

Per la loro specifica competenza nei temi trattati, sono stati invitati ad intervenire anche il Prof. Giorgio Bonanno dell’Università di Cassino, che ha descritto le più recenti acquisizioni in tema di qualità dell’aria e di diffusione di particelle infettanti, e la  Dott.ssa Antonella Marrocco, ricercatrice presso la Harvard School of Public Health, che ha trattato aspetti poco noti in merito agli effetti del fumo con dispositivi come la sigaretta elettronica con particolare riferimento alla fascia degli adolescenti.

Dichiarazioni della Dottoressa Patrizia Tanzilli

La Dottoressa Patrizia Tanzilli si è espressa così sull’importanza dell’incontro: “Sulla scorta di questa cooperazione con le scuole sono state raccolte le tematiche di interesse e sviluppate, con relazioni di grande qualità, nel corso del convegno. Le nozioni acquisite dagli insegnanti dovranno ora essere trasferite ai ragazzi con l’obiettivo di aiutarli a migliorare il proprio stile di vita, modificare gli atteggiamenti sbagliati e assumere comportamenti più corretti”.

Il Direttore Sanitario Aziendale Dott. Luca Casertano ed il responsabile del Dipartimento di
Prevenzione Dott. Giancarlo Pizzutelli, hanno sottolineato il valore dell’ impegno profuso per
intensificare una rete di sinergie volte al raggiungimento di una salute, il più possibile, globale.
Un webinar riuscito grazie al coordinamento e supporto informatico di Alessandro Mingarelli.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy