Home Comunicati stampa Ostia, Maricetta Tirrito porta Babbo Natale ai bambini di Piazza Anco Marzio

Ostia, Maricetta Tirrito porta Babbo Natale ai bambini di Piazza Anco Marzio

Maricetta Tirrito continua il suo impegno civico e sociale sul territorio del Lazio, portando ieri pomeriggio a Ostia la leggendaria figura di Babbo Natale nella storica Piazza Anco Marzio.

L’evento che ha organizzato con il “Laboratorio una Donna per la Tutela dei Diritti dei Deboli” di cui è presidente, si è svolto ieri pomeriggio nel famoso centro storico lidense tra il forte spirito natalizio e soprattutto numerose attività dedicate ai bambini del territorio. L’idea di proporre questa attività all’interno di Piazza Anco Marzia è stata portata avanti insieme alla stretta collaborazione delle tante donne appartenenti al “Laboratorio una Donna per la Tutela dei Diritti dei Deboli”, che per l’occasione ha visto l’impegno in prima persona di Antonella Riti (attiva per la realtà associazionistica sul territorio di Ostia). 

Un’iniziativa che solo ieri pomeriggio ha attratto oltre un centinaio di bambini, tra tanti giochi e quell’area natalizia pensati da Maricetta Tirrito per i piccoli lidensi ormai in vacanza dall’attività scolastica. 

Un evento cui Maricetta Tirrito per l’occasione ha voluto dare un duplice significato. In una chiave più politica ha anzitutto voluto ribadire l’importanza delle festività natalizie in Italia e soprattutto la difesa delle nostre tradizioni e della nostra cultura: la presidente di “Laboratorio una Donna per la Tutela dei Diritti dei Deboli ha voluto portare in piazza il Natale, trovando la necessità di una simile iniziativa per rispondere a quelle molteplici scuole italiane che stanno negando la gioia natalizia a tanti bambini tra recite o festeggiamenti totalmente evitati per un ambiguo “politicamente corretto”. 

Dall’altro canto Maricetta Tirrito ha pensato anche al forte valore civico di una simile iniziativa, con i bambini addentrati gradualmente alle regole della vita e della convivenza civile attraverso gli storici giochi de “La campana”, il famoso “Ruba bandiera” e “Uno… due… tre stella” che tanto ha segnato l’infanzia di tanti ragazzi nati negli Anni ’90.

Sullo svolgimento dell’evento, Maricetta Tirrito esprime forte soddisfazione: “Un’emozione infinita portare oggi il Natale in una strada importante come Piazza Anco Marzio a Ostia. Ho provato tanto appagamento e soddisfazione nel vedere ieri pomeriggio tanti bambini illuminarsi davanti a Babbo Natale, in un misto d’ingenuità e paura che però l’intrigava a curiosare questa leggendaria figura natalizia: Santa Claus con la barba vera e suoi occhietti azzurri li ha spiazzati tutti, spingendo ogni piccolo cittadino a conoscerlo, farsi le foto e consegnargli la famosa “letterina” con i regali desiderati da trovare sotto l’Albero”.

Maricetta Tirrito ha voluto ribadire anche il forte valore civico dell’iniziativa che si è svolta ieri a Piazza Anco Marzio: “I bambini hanno avuto modo di divertirsi con noi attraverso molteplici giochi, che li hanno intrattenuti tutto il pomeriggio. E’ attraverso il gioco – e parlando di esso – che dobbiamo addentrare i nostri fanciulli alle regole che dettano la nostra vita e soprattutto la nostra società odierna: un percorso fatto di divertimento, risate e spensieratezza per forgiare i futuri “bravi cittadini” delle nostre Città. Devo ringraziare Ostia, che ieri mi ha consentito di raggiungere questo spirito con l’iniziativa natalizia in modo eccellente”.