Home Cultura ‘Gennarino lo scugnizzo’: è uscito il nuovo romanzo di Nicola Genovese, affascinante...

‘Gennarino lo scugnizzo’: è uscito il nuovo romanzo di Nicola Genovese, affascinante come un racconto d’avventure e struggente come memorie d’infanzia

A un anno dall’uscita del libro “Il nipote del prete”, Nicola Genovese delizia i suoi lettori con un nuovo romanzo, “Gennarino lo scugnizzo”, che la scrittrice Cinzia Tani nella prefazione definisce ‘affascinante come un racconto d’avventure e struggente come memorie d’infanzia’.

Nicola Genovese in questa sua nuova opera lascia la Sicilia – a cui ci aveva abituato con i precedenti romanzi – e ci fa approdare dapprima a Napoli, poi nell’America del secondo dopoguerra, per farci vivere una storia piena di emozioni e colpi di scena.

Due bottiglie di vino in mano e una foto cambiano radicalmente la vita di Gennarino: l’infanzia vissuta nelle strade di una Napoli dell’immediato dopoguerra, ove esistono solo “distruzione, furti, prostituzione, borsa nera e tanta povertà“, si trasforma in un’adolescenza avventurosa nel vasto mondo newyorkese. Questo è il primo di una serie di colpi di scena di una storia insolita, di un libro di sfide, conquiste e fallimenti. Una storia di speranza e riscatto che vede uno scugnizzo senza istruzione e possibilità economiche cimentarsi sulla via della realizzazione del sogno americano.

Nicola Genovese, nato a Pozzo di Gotto (Me), vive da oltre 50 anni a Roma. Padre di due figli e nonno di 5 nipoti, ha fatto della scrittura il suo “lavoro” ormai da qualche anno, da quando ha esordito con successo con il romanzo “Il figlio del prete e la zammara”. Tra le altre sue opere ricordiamo “Il nipote del prete”, “Lipari” e “La Rinascita”.

“Gennarino lo scugnizzo” è reperibile su Amazon o presso l’editore horus.aps@gmail.com.