Home Cultura Il Centro Federale di Ostia ospita il primo raduno di nuoto in...

Il Centro Federale di Ostia ospita il primo raduno di nuoto in acque libere

Dal 9 al 15 Dicembre si svolgerà nel Centro Federale di Ostia il primo raduno collegiale della nuova stagione di nuoto in acque libere. 

Si tratta di un evento veramente unico che rende fieri gli abitanti del Municipio X di Roma Capitale. Un Municipio da sempre a stretto contatto con lo sport.

Cinque i convocati che saranno seguiti dal tecnico federale Fabrizio Antonelli: Arianna Bridi (Esercito/RN Trento), Rachele Bruni (Esercito/Unicusano Aurelia Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno), Matteo Furlan (Team Veneto/Marina Militare) e Dario Verani (Esercito/Nuoto Livorno).

Il nuoto italiano in acque aperte è ricco di campioni del mondo ed europei. Si possono citare, per esempio, Valerio Cleri, Simone Ercoli, Stefano Rubaudo, Fabio Venturini, Fabrizio Pescatori, Valeria Casprini, Martina Grimaldi, Leo Callone e molti altri che hanno vinto complessivamente decine di medaglie. In tal modo lo Stivale è tra le prime potenze della specialità. 

Poter ospitare un tale evento nel lido più amato dai romani è un orgoglio per i cittadini; diventa inoltre un incentivo per stimolare l’interesse e la crescita dello sport nel X Municipio. Sono infatti diverse le strutture che a Ostia offrono la possibilità di svolgere sport di importanza internazionale e mondale; basti pensare al  Centro Federale Polo Natatorio di Ostia, al Paladifiore o al famoso Palafijlkam di Via di Castel Fusano.