Home Cultura Legalità come strumento di prevenzione: gli appuntamenti da non perdere a Trevignano...

Legalità come strumento di prevenzione: gli appuntamenti da non perdere a Trevignano e Bracciano

Avrà inizio il 6 agosto il secondo ciclo di conferenze sul tema della legalità organizzate dal’Associazione Culturale Humanae Vitae.

“Da questo punto di vista, Trevignano e Bracciano si pongono da tempo come sentinelle. Prova ne sia il fatto che abbiamo già ospitato giornalisti impegnati come Paolo Borrometi e figure di spicco come il Capitano Ultimo – spiega Monia Guredda, responsabile della comunicazione dell’Associazione – Durante la tre giorni invernale all’insegna della letteratura, del giornalismo d’inchiesta e della legalità abbiamo avuto come graditi ospiti: Floriana Bulfon, autrice de “I Casamonica”, libro inchiesta edito da Rizzoli su uno dei clan più potenti e pericolosi di Roma, gravemente e colpevolmente sottovalutato per anni. Dario Cirrincione, autore de “I figli dei boss” (edizioni San Paolo) storie di giovani nati in famiglie malavitose e che cercano un riscatto, possibilità per una vita diversa, scelta da loro. Dina Lauricella, autrice di “Il codice del Disonore” (Einaudi), laddove la D sta per Donne, donne di ‘Ndragheta, Donne che uccidono e Donne che vengono uccise in nome di un codice spietato”.

“Oltre agli autori sono stati e saranno nostri ospiti esperti del settore quali l’Avvocato Antonio Ingroia, la Dott.ssa Arcangela Galluzzo Delegata alla Legalità per il Comune di Fiumicino, Dania Mondini giornalista del Tg1 e membro dell’Associazione Antimafia Antonino Caponnetto, la giornalista Raffaella Fanelli, Don Antonio Coluccia e altri.

Il viaggio ricomincia il prossimo 6 agosto con Claudio Cordova, autore del volume “Gotha – Il legame indicibile tra ‘ndrangheta massoneria e servizi deviati”, edito da PaperFirst. Cordova dialogherà con Salvatore Giuffrida (Repubblica), Arcangela Galluzzo (Quote Merito), Emiliano Minnucci (Consigliere regionale Lazio). Il vice sindaco di Trevignano, Luca Galloni, e il presidente di Humanae Vitae, Gianluigi de Benedittis, accoglieranno quanti vorranno partecipare a questo importante incontro. La splendida voce di Stefania di Michele ci leggerà alcuni brani tratti dal libro. Ci teniamo in questa occasione a ringraziare i nostri nuovi compagni di viaggio dell’associazione In Itinere.

E ne approfittiamo per segnalarvi subito il secondo appuntamento, che si svolgerà il 18 agosto, sempre a Trevignano e che vedrà protagonista Giovanni  Fasanella e Gianluca Zanella. Vi aspettiamo numerosi e vi invitiamo a seguire i nostri profili Facebook e Instagram per restare sempre aggiornati”.