Home Cultura Ostia Antica: ecco i nuovi orari per visitare il Castello Giulio II

Ostia Antica: ecco i nuovi orari per visitare il Castello Giulio II

A partire da domani, 12 gennaio 2019, il Castello di Giulio II sarà aperto al pubblico ogni sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30.

L’ingresso è gratuito. Le visite sono accompagnate con partenza alle ore 9.00, 10.30 e 12.00 per un numero massimo di 20 persone per volta (la prenotazione avviene direttamente sul posto). I visitatori potranno apprezzare ogni fase costruttiva dell’antico maniero e godere di un magnifico quanto singolare giro d’orizzonte sull’intero territorio circostante.

Si invita ad accedere alla struttura con calzature adeguate e vestiti comodi; rispettare le indicazioni fornite dal personale e le modalità di fruizione comunicate prima dell’inizio della visita, seguire i percorsi aperti al pubblico, controllare costantemente i bambini e tenerli per mano. Gli animali domestici non possono entrare, ad eccezione dei cani guida in assistenza ai visitatori non vedenti.

Nel 1483 iniziò la costruzione del Castello, voluta dal cardinale Giuliano della Rovere (futuro Papa Giulio II, 1503-1513) e affidata all’architetto fiorentino Baccio Pontelli. Alto esempio di architettura militare rinascimentale, il complesso include un circuito perimetrale di casematte (camere da sparo) che raccorda tre torrioni (uno dei quali inglobò la torre di Martino V), un ‘rivellino’ e un ampio fossato circostante. Lo scalone monumentale fu decorato da affreschi policromi col mito di Ercole, attribuiti alla scuola di Baldassarre Peruzzi.

Si fa presente che i percorsi possono risultare particolarmente difficoltosi per persone con necessità speciali.

Come arrivare da Basilica San Paolo/ Piramide/ Magliana: 

  • prendere il treno Roma-Lido fino alla fermata Ostia Antica e seguire le indicazioni.