Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Concorso Rai, si cercano 35 giovani under 30: i requisiti, come inviare domanda, stipendio

Pubblicato

il

Lavoro in smart working: le novità da settembre

Sono due i concorsi 2022 pubblicati dalla Rai radiotelevisione Italiana: per impiegati e per assistenti di redazione e sono rivolti a diplomati. In Azienda verranno inseriti 35 giovani under 30 con contratto di apprendistato professionale.

Per poter partecipare è necessario che le candidature vengano fatte pervenire entro il 23 settembre prossimo.
Verranno assunti 25 impiegati e 10 assistenti di redazione. Gli impiegati verranno inseriti in varie sedi lavorative a seconda delle esigenze dell’azienda. Gli assistenti di redazione, sempre in base alle esigenze dell’azienda, in redazioni di varie testate giornalistiche presenti sul territorio.

Responsabilità e mansioni di impiegati e assistenti di redazione

L’impiegato svolge attività amministrativa. Potrà essere preposto a un’area specialistica di attività o al coordinamento di altri impiegati.

Gli assistenti di redazione, invece, si occuperanno delle attività organizzativo-amministrative e di segreteria e saranno di supporto alla realizzazione dei prodotti giornalistici. A seconda poi del livello di competenza ed esperienza potranno specializzarsi in attività organizzative e di pianificazione degli eventi.

Quali sono i requisiti per partecipare

Possono partecipare alle selezioni tutti i cittadini italiani, dell’Ue e di Paesi non appartenenti all’Ue purchè soggiornino in Italia.

È necessario avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni, diploma di scuola media superiore, patente di guida categoria B

Chi è escluso

Coloro che sono stati licenziati dalla Rai o da altra azienda facente parte del gruppo per giusta causa o per giustificato motivo; coloro che abbiano già svolto un periodo di lavoro continuativo presso altro datore di lavoro con medesime mansioni per un lasso temporale superiore ai 18 mesi, siano alle dipendenze della Rai con un contratto a tempo indeterminato; abbiano già un contratto di lavoro subordinato con la Rai.

Le selezioni

Alle selezioni possono partecipare coloro che vengono individuati sulla base di un punteggio per titoli.
Gli impiegati: voto di diploma, se abbiamo conseguito il diploma in Istituto tecnico economico – amministrazione e Finanza e Marketing, Istituto tecnico per il commercio, istituto professionale – servizi commerciali. È necessaria la conoscenza della lingua inglese attestata da enti riconosciuti dal Miur.

Gli assistenti di redazione: voto di diploma, conoscenza della lingua inglese attestata da enti certificatori riconosciuti dal Miur.

A questa fase di selezione per titoli è una condizione necessaria per accedere alla I fase preselettiva di scelta multipla da remoto; e alla II fase relativa a un colloqui tecnico conoscitivo in presenza.

Quale sarà la retribuzione

La retribuzione di un impiegato sarà pari a circa 21.500 euro annui che arriverà a 24.000 euro dopo 36 mesi. L’assistente di redazione avrà un compenso lordo annuo di 23.200 che raggiungerà 26.400 trascorsi i 36 mesi.

Le domande di ammissione vanno presentate entro le 12 del 23 settembre esclusivamente per via telematica con la compilazione di un modulo online.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy