Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Caro energia, come risparmiare sulle bollette luce e gas: i bonus

Pubblicato

il

Riscaldamenti abbassati di un grado e per un'ora in meno. Ma chi controlla?

Con alcuni accorgimenti è possibile risparmiare sulle bollette di luce e gas.

Ad esempio i termovalvole per i caloriferi e il sistema di programmazione a distanza. Si può gestire singolarmente ogni calorifero evitando sprechi. E bisogna sapere che anche le termovalvove o l’aggiunta di un sistema di controllo a distanza dell’impianto consente di approfittare di bonus mobili per rinnovare punti luce ed elettrodomestici.

I termovalvole intelligenti rientrano nel bonus casa poiché sono finalizzati al risparmio energetico.

Nelle valvole sono presenti sensori di temperatura integrati per misurare i gradi nella stanza e confrontarli con quelli impostati. Si tratta di un dispositivo che consente di regolare il flusso dell’acqua calda del termosifone così da raggiungere la temperatura desiderata.

Leggi anche: Taglio delle bollette di luce e gas nel 2023: le proposte dei partiti in vista delle elezioni

Gestione automatizzata

Una gestione automatizzata del riscaldamento consente di ottimizzare il risparmio del gas in ogni stanza, adattando le temperature interne alle variazioni della giornata.

Ci sono anche termovalvole con la funzione di controllo dell’apertura delle finestre. Spengono i radiatore finché la finestra è aperta. Ma anche quelle con la programmazione “giorno di festa” che si dattano all’orario della sveglia.

Gestire l’impianto con una app

Chi invece dovesse già avere un sistema di termovalvole può gestire l’impianto con una app.

Anche con le spese fai da te c’è la possibilità di avere una detrazione del 50 per cento della spesa sostenuta. Basta pagare con un bonifico dedicato alla ristrutturazione. Si possono anche acquistare nuovi elettrodomestici o nuovi punti luce purché siano finalizzati al risparmio energetico.

L’agevolazione fiscale del 50% sull’acquisto degli arredi e degli elettrodomestici è prevista fino a fine anno per le spese fino a 10 mila euro. Dal 2024 il tetto si riduce della metà, arrivando a 5 mila euro.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy