Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Come acquistare e utilizzare Bitcoin?

Pubblicato

il

bitcoin

L’utilizzo e il trasferimento di Bitcoin è un obiettivo. Inizialmente, era relativamente facile per tutti i partecipanti al progetto Bitcoin. Infatti, si potevano creare Bitcoin da soli utilizzando il processo di mining. Nel tempo, il progetto Bitcoin è cresciuto rapidamente, il che ha anche fatto aumentare il valore di un Bitcoin e il processo di mining non era più possibile o abbastanza redditizio per ogni singolo partecipante.

Gradualmente, si sono sviluppati vari punti di incontro online per lo scambio e il trading di Bitcoin, i quali hanno continuato a moltiplicarsi fino ai giorni nostri e possono essere utilizzati per l’elaborazione dei pagamenti sicuri e gli acquisti di Bitcoin. Quindi, nel corso degli anni, il processo di acquisizione e utilizzo di Bitcoin è costantemente migliorato.

All’inizio, era una impresa complicata acquistare o vendere Bitcoin in modo sicuro ed equo. Anche la “custodia” dei Bitcoin non è stata sempre così facile come lo è oggi. In questi tempi, infatti, un tipico diagramma di flusso e processo decisionale nel processo di acquisizione e custodia include, ad esempio, la scelta del portafoglio giusto. Non per nulla, il primo passo per acquistare Bitcoin è scegliere un portafoglio adatto. Ora ci sono un gran numero di portafogli diversi che hanno vari vantaggi per i proprietari di Bitcoin.

Le differenze tra i diversi portafogli risiedono nella posizione di archiviazione, nella sicurezza e nei meccanismi di accesso. In linea generale, i Bitcoin non sono “immagazzinati” in un portafoglio Bitcoin. I wallet servono proprio per archiviare le chiavi private, necessarie per gestire e inviare i Bitcoin. Le variazioni nella scelta del portafoglio si possono dividere in diverse opzioni. Una di questa, è un software o un portafoglio desktop installato sul computer.

Sebbene i portafogli desktop, di solito, offrano un livello di sicurezza molto elevato, sono piuttosto inadatti all’uso quotidiano di Bitcoin. I portafogli mobili sono una alternativa migliore quando si tratta di utilizzare Bitcoin come mezzo di pagamento durante il giorno. Come app per smartphone, fungono da interfaccia per poter effettuare pagamenti con Bitcoin in pochi secondi. Poiché le chiavi private sono memorizzate sul dispositivo mobile, la sicurezza è piuttosto bassa rispetto ai portafogli desktop.

A tal proposito, per una più chiara ed esaustiva panoramica, si suggerisce il software Bitcoin Code.

In termini di custodia e disponibilità, i portafogli online sono generalmente la scelta più semplice. Con i portafogli basati sul web, la chiave privata viene archiviata su un server esterno. L’indipendenza dal dispositivo finale e la disponibilità costante dei Bitcoin è offerta come prodotto o servizio da un provider esterno. Gestendo le chiavi private da parte di terzi, l’utente Bitcoin corre il rischio di non poter garantire da solo la sicurezza dei propri Bitcoin e, teoricamente, cede il controllo dei Bitcoin a terzi.

I portafogli hardware concedono la possibilità di memorizzare le chiavi private elettronicamente, solitamente sotto forma di un accesso USB. Oltre a un alto livello di sicurezza, i portafogli hardware offrono, spesso, la possibilità di memorizzare varie valute crittografiche.

Ma dove è possibile acquistare Bitcoin? Oggigiorno, ci sono vari modi per acquistare criptovalute. Il modo più popolare e tradizionale per ottenere Bitcoin è attraverso gli scambi di criptovaluta. L’attuale panorama degli scambi di criptovalute offre una enorme varietà di opzioni e scelte di trading. Indipendentemente dal fatto che si agisca come società istituzionale, investitore privato o trader occasionale, ogni parte interessata troverà uno scambio adatto alle proprie esigenze individuali. Tutti gli scambi di Bitcoin hanno già portafogli Bitcoin integrati per l’elaborazione dei pagamenti.

Se si decidesse di acquistare Bitcoin in modo classico, ossia tramite scambi di criptovaluta, i Bitcoin devono essere trasferiti dal portafoglio dell’account di scambio al proprio portafoglio personale per motivi di sicurezza. Andando a concludere, è da evidenziare come vi siano sempre più commercianti che accettano Bitcoin in cambio dei loro beni o servizi e, quindi, è prevedibile che in futuro Bitcoin venga accettato come valuta.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it