Connettiti con noi

Ultime Notizie

RECUPERO ICI, AL COMUNE DI POMEZIA PIU’ DI 3,5 MILIONI DALL’ATER

Pubblicato

il

Comune di Pomezia 1, Ater 0. E’ finita con una soddisfacente vittoria per l’amministrazione comunale pometina la vicenda che vede i due enti contrapposti in merito al pagamento dell’ICI. Ieri il dirigente dei Servizi finanziari del Comune di Pomezia ha infatti ratificato l’atto di definizione degli accertamenti ICI con cui l’Ater, Azienda territoriale per l’edilizia residenziale pubblica della Provincia di Roma, si impegna a corrispondere al Comune di Pomezia 3.510.587,95 euro da pagare in 60 rate mensili da € 60.767,88. Una vera e propria boccata d’ossigeno per le casse comunali. La somma si riferisce all’imposta ICI, con sanzione ed interessi, dovuta al Comune di Pomezia per tutti gli immobili appartenenti al patrimonio dell’Ater della Provincia di Roma, situati in Via Filippo Turati, Via Singen, Via Ugo La Malfa e Piazzale delle Regioni, dal 1993 al 2007. Soddisfatto il Sindaco di Pomezia Enrico De Fusco: “Con questo atto – ha dichiarato – si chiude un contenzioso storico che mette nero su bianco la cattiva gestione delle casse comunali delle Amministrazioni che ci hanno preceduto. La lotta all’evasione e il recupero delle entrate tributarie sono la nostra priorità e una delle strategie messe in campo per il risanamento delle finanze comunali”. “L’atto è il frutto del lavoro portato avanti dall’Ufficio Tributi del Comune di Pomezia – ha aggiunto l’Assessore ai Servizi Finanziari Antonio Maniscalco – ed è solo uno dei procedimenti in atto dinanzi alla Commissione Tributaria Regionale di Roma e la Corte di Cassazione per l’accertamento, la liquidazione e la riscossione di entrate tributarie non pagate per circa 20 milioni di euro”.


3 Comments

3 Comments

  1. Maurizio

    28 Dicembre 2011 - 18:05 at 18:05

    Speriamo che siano utilizzati saggiamente!

    • Federico Trombettoni

      29 Dicembre 2011 - 13:22 at 13:22

      Secondo me già sono finiti!

  2. Stefano Alunno Mancini

    22 Luglio 2012 - 00:54 at 00:54

    sono spicci rispetto all’evaso. Quando la percentuale di evasione sarà sotto il 5% dirò che hanno fatto un buon lavoro.\n

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it