Home Economia Ristorante: non solo buona cucina, ma anche panorama, illuminazione e pulizia

Ristorante: non solo buona cucina, ma anche panorama, illuminazione e pulizia

Quando si è alla ricerca di un buon ristornate, la prima cosa che a chiunque viene in mente è sicuramente la buona cucina. Infatti, la qualità della cucina di un ristorante è uno dei fattori più importanti per scegliere il ristorante in cui si vuole andare a mangiare.
Ma, oltre alla cucina, ci sono altri fattori che possono influire quanto la qualità del cibo e che in un primo momento non ci si rende conto di considerare: questi elementi possono riguardare la zona in cui si trova il ristorante e quindi il panorama che lo circonda, oppure può essere l’illuminazione interna oppure ancora più importante l’illuminazione esterna, nel caso si decida di mangiare nella zona all’aperto.
Un altro parametro di spessore che si valuta durante la scelta è sicuramente la pulizia del locale.

L’importanza del panorama di un ristorante

Come scritto il precedenza, il panorama è sicuramente un dettaglio, non di poco conto, che si va ad esaminare quando si sceglie il ristorante in cui andare a mangiare. Ovviamente questo parametro è spesso più utilizzato quando ci si trova in vacanza e si vuole godere di una buona vista durante la consumazione del pranzo o cena. Quindi non un parametro su cui si va a basare chi deve effettuare un pasto veloce, per esempio durante la pausa pranzo lavorativa.

Il panorama che un cliente va a prediligere, ovviamente si concentra in base al tipo di vacanza che sta trascorrendo e quindi può variare se si trova in montagna, al mare, in una grande città e via discorrendo. Scegliere un ristorante che affaccia su una meta turistica ha i suoi costi ma sicuramente può rendere la vacanza indimenticabile.

Nel caso in cui la vacanza sia incentrata in una zona marina, si consiglia di consumare i pasti nei ristoranti che si affacciano sul mare, specialmente se si tratta di una cena, perché il tramonto può rendere il panorama molto suggestivo.
In alcune zone marine sono stati creati dei ristoranti in zone impensabili che hanno reso splendida la vista dal locale. Un esempio di strutture create per rendere eccellente il panorama che vi circonda, sono le palafitte costruite in alcune zone balneari, dove si può consumare il pasto in mezzo al mare.
Un altro esempio può essere la realizzazione di locali in cima o incastonati nelle montagne a strapiombo sul mare dove si può godere di un ottimo panorama.

Per quanto riguarda le zone montane, per la scelta si hanno varie possibilità, per esempio uno chalet in cima alla montagna che permette, dalla cima, di vedere tutti i territori limitrofi.
Se la vacanza si concentra in Italia, è vasta la scelta di ristoranti con dei panorami mozzafiato che sono conosciuti in tutto il mondo. Eccone qualche esempio:

·       a Roma si trova uno dei ristoranti con il panorama più suggestivo al mondo, grazie alla sua terrazza che si affaccia sul Colosseo;

·       sempre a Roma, si ha la possibilità di consumare il pasto in un locale in centro in cima all’ultimo piano che si affaccia sull’intera città;

·       a Firenze invece si può godere di una visuale da sogni, grazie alla possibilità di consumare il pranzo o cena su una terrazza che si affaccia sul Ponte Vecchio;

·       per tornare sul tema mare, uno dei ristoranti più in voga si trova sicuramente a Napoli, dove dalla terrazza si può godere di una visuale a 360° del golfo napoletano;

·       a Venezia si suggerisce la terrazza di un locale dove si può godere di visuale che va sul Canal Grande dando le spalle alla Chiesa della Madonna della Salute;

·       a Polignano a Mare si ha la possibilità di consumare un pasto in un ristorante all’interno di un grotta, rendendo la permanenza indimenticabile;

·       a Ladispoli si può cenare all’interno di una villa risalente al II secolo a.C. che si affaccia sul mare;

·       a Porto Ercole si può godere di un ottimo panorama grazie al ristorante incastonato all’interno del parco.

L’illuminazione in un ristorante

L’illuminazione è sicuramente un dettaglio molto importante che fa da contorno nella scelta del ristorante in cui mangiare. Nel caso in cui la clientela consista maggiormente in lavoratori che effettuano la pausa pranzo nel locale, è bene assicurarsi che il ristorante abbia una buona illuminazione specialmente solare e che si respiri aria pulita; questo rende più gradevole il locale specialmente alla clientela che lavora in ufficio e che quindi durante le ore di lavoro si ritrova rinchiuso in quattro mura.
Si consiglia la scelta di vetrate che rendono il locale più luminoso, e di affidarsi ad una seria ditta di pulizie che mantenga le vetrate in uno stato impeccabile, poiché, dall’esterno del locale, è la prima cosa che il cliente nota. Le imprese di pulizia casa (a Milano, ma un po’ in tutta Italia) svolgono anche questo servizio professionale.

Un altro dettaglio importante riguardo l’illuminazione, è quello di dotare il locale di luci esterne in modo tale che il cliente possa godere di una bella visuale anche durante le ore notturne. Per l’illuminazione esterna si suggerisce l’utilizzo dei LED, ovviamente facendo attenzione che i fasci di luce non vadano ad inquinare la zona interna del locale, quindi si consiglia di minimizzare al massimo l’abbagliamento interno perché questo potrebbe creare un calo di clientela e di conseguenza di fatturato.

Si ricorda che l’illuminazione esterna è un dato fondamentale specialmente nei periodi estivi quando la clientela avrà la possibilità di consumare la cena all’esterno, ragion per cui deve risultare perfetta. Infine, si suggerisce di utilizzare il meno possibile fili e lampadine da cambiare, ma cercare di collegare il tutto sfruttando i pannelli solari.

La pulizia del locale

Infine, l’ultimo aspetto ma non per importanza, è quello di non tralasciare la pulizia del locale. Come già scritto poco sopra, la pulizia delle vetrate è un dato fondamentale perché fa sì che il cliente noti lo stato di pulizia del locale fin dall’esterno e che quindi possa decidere di non entrare nel caso noti sia sporco. La pulizia del locale è un fattore molto importante che consente ai clienti di sentirsi a proprio agio all’interno del locale.
Quindi si consiglia di mantenere il ristorante sempre in uno stato impeccabile in tutte le sue stanze, fattore che influisce non poco sulla possibilità di incrementare maggiormente il fatturato.