Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Fisco, oggi è il Tax Day: che cos’è, cassa per 168 scadenze e cosa bisogna pagare il 22 agosto

Pubblicato

il

Soldi per bonus 200 euro

Niente più slittamenti e una data da cerchiare in rosso sul calendario. Sì, perché oggi, lunedì 22 agosto, dopo la pausa estiva, cade il tax day, cioè il momento in cui partite Iva e commercialisti dovranno effettuare i versamenti delle tasse. Perché il fisco torna a battere cassa.

Cosa significa tax day e cosa si paga oggi

Lunedì da incubo per molti: oggi saranno ben 168 i versamenti da effettuare perché quelli in scadenza sono slittati al 20 agosto, che quest’anno era sabato. Da qui, quindi, la decisione di far slittare ancora una volta il termine al 22 agosto. Tra i versamenti troviamo le imposte sui redditi, la dichiarazione Intrastat, l’imposta di bollo trimestrale, i contributi Inps, gli adempimenti contabili e la domanda rimborso Iva trimestrale. 

Le date

Bisognerà anche fare i conti con le imposte sui redditi, con l’adempimento che riguarda i versamenti di:

  • addizionali
  • imposta di bollo
  • ritenute
  • cedolare secca
  • Irpef
  • Iva
  • Ires
  • Irap
  • imposte sostitutive
  • imposta di registro 

Ma non finisce qui. Il 22 agosto va inviata anche la dichiarazione mensile Intrastat, quella che riguarda gli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato ed effettuati dagli enti non soggetti passivi Iva. E la stessa data è il termine ultimo per il pagamento dei contributi Inps e la scadenza, in questo caso, riguarda:

  • il versamento dei contributi Inps per artigiani e commercianti
  • il versamento dei contributi Inps per chi è in gestione separata
  • il versamento dei contributi Inps per i lavoratori dipendenti. 

I pagamenti del 22 agosto 2022

Nel dettaglio. L’elenco composto da 179 voci (di cui 168 adempimenti oggi) comprende: 8 adempimenti per l’Irpef, 20 per le addizionali, 1 per l’imposta di bollo, 4 per la cedolare secca, 35 per le ritenute, 20 per l’Iva, 6 per l’Ires, 5 per Irap, per l’imposta di registro, 30 per le imposte sostitutive e 37 scadenze che vengono raccolte sotto la voce ‘altro’. Ultimo giorno anche per il versamento Iva del mese di luglio 2022 per i contribuenti mensili e del secondo trimestre 2022 per i contribuenti trimestrali. Inoltre, entro oggi si dovranno presentare le domande di esenzione dal versamento del canone tv, quello che interessa i contribuenti over 75 (è necessario avere un reddito non superiore a 8.000 euro). 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy