Home News Cronaca Catena dell’ancora rotta e carburante esaurito: sfiorata tragedia in mare tra Fiumicino...

Catena dell’ancora rotta e carburante esaurito: sfiorata tragedia in mare tra Fiumicino e Focene

Erano le 17 di ieri quando la Guardia Costiera si è rivolta alla Polizia di Stato per chiedere aiuto ad effettuare un soccorso in mare nel tratto tra Fiumicino e Focene. Un’imbarcazione con 4 persone a bordo, a causa dell’esaurimento del carburante e della rottura della catena dell’ancora, rischiava di andare a sbattere contro gli scogli frangiflutti per via del forte vento e dei marosi.    A causa del basso fondale, l’unità navale della Capitaneria di Porto non poteva raggiungere la barca in difficoltà: immediatamente in ausilio sono arrivati 2 acquascooter della Squadra Fluviale di Fiumicino che, insieme ad alcuni bagnini, sono riusciti a portare a riva i poveri malcapitati. Una volta salvate le persone, i poliziotti hanno allontanato la barca dagli scogli assicurandola con un cavo all’unità della Guardia Costiera che l’ha rimorchiata fino alla darsena di Fiumicino.