Home News Cronaca Incidente sul lavoro a Fiumicino: accusa un malore, grave operaio 38enne

Incidente sul lavoro a Fiumicino: accusa un malore, grave operaio 38enne

Lotta tra la vita e la morte un operaio di 38 anni di Roma, rinvenuto privo di sensi in un’abitazione a Fiumicino intorno all’ora di pranzo. L’uomo, stando a quanto si apprende, stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione in una casa privata quando all’improvviso si è sentito male. Il 38enne è stato elitrasportato immediatamente in ospedale: le sue condizioni restano critiche. Sul caso sono in corso gli accertamenti della Polizia di Stato del commissariato di Fiumicino.