Home News Roma Cronaca di Roma Via Ostiense, deceduto pedone investito da un van

Via Ostiense, deceduto pedone investito da un van

Incidente mortale in via Ostiense.

Incidente mortale avvenuto nella giornata di oggi in via Ostiense, intorno alle ore 13. Un pedone è stato investito da un van della Fiat mentre attraversava la strada ed è deceduto sul colpo. La vittima, un uomo di 73 anni, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stato travolto dall’auto. La tragedia è avvenuta all’altezza del ponte ferroviario che fa angolo con via Pellegrino Matteucci.

Il conducente dell’auto ha allertato immediatamente i soccorsi. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 e gli agenti dell’VIII Gruppo Tintoretto della Polizia Locale di Roma Capitale. Purtroppo l’intervento dei medici e delle forze dell’ordine è risultato vano: l’impatto è stato fatale per il 73enne. Resta tuttora da accertare la dinamica esatta dell’incidente. Il conducente, un operaio di 52 anni impiegato in una società di telecomunicazioni che si trovava in strada per motivi lavorativi, è stato sottoposto ai test di rito su alcol e droga. L’uomo è però risultato negativo ad entrambi i test.

Al fine di consentire l’arrivo dei soccorsi, il tratto di via Ostiense compreso tra via Pellegrino Matteucci e piazzale Ostiense, nei pressi della Piramide, è stato chiuso temporaneamente al transito fino al termine delle operazioni di soccorso. La salma del pedone investito è stata successivamente trasferita in obitorio.

Si tratta dell’ennesima vittima delle strade della Capitale. Nell’aprile dello scorso anno perse la vita un uomo di 51 anni, anche lui investito nei pressi di via Ostiense. Anche la dinamica dell’incidente fu molto simile. La conducente, una donna albanese di 33 anni, alla guida di una Smart, fu sottoposta ai test di alcol e droga e anche lei risultò negativa. Un altro dramma vede coinvolto un tratto di strada molto pericoloso per i pedoni che lo attraversano per raggiungere il lato opposto della strada, soprattutto nelle ore notturne.