Connettiti con noi

Cronaca

Follia in Tribunale, madre di un detenuto si scaglia contro il Giudice: «Devi scarcerare mio figlio»

Aggressione al Tribunale di Latina. La mamma di un detenuto si è scagliata contro il Giudice “reo” di aver disposto il carcere per suo figlio

Pubblicato

il

aggressione tribunale latina

Tensione ieri a Latina presso il locale Tribunale. La mamma di un detenuto si è scagliata contro il Giudice Giuseppe Cario, “reo” di aver disposto il carcere per il figlio. La donna, di 71 anni, è stata poi fermata dalle forze dell’ordine. Secondo quanto riportato da Latina Oggi in Tribunale si stava discutendo circa la compatibilità del regime carcerario del figlio della donna 51enne considerando la scelta di intraprendere lo sciopero della fame e della sete. 

Si tratta di un tentativo intimidatorio oltraggioso, ancora più grave in quanto avvenuto all’interno del Palazzo di Giustizia, rivolto contro il lavoro coraggioso di un magistrato che si trova ad operare in una realtà complessa e difficile, caratterizzata da una elevata densità criminale alla quale sono esposti tutti gli operatori della Giustizia – ha commentato l’Associazione Nazionale Magistrati della sezione di LatinaRiteniamo imprescindibile ribadire che la magistratura pontina risponde compatta ad ogni tentativo di delegittimazione e di minaccia alla propria integrità. I magistrati di Latina sono pienamente solidali con il dott. Cario e sono certi che niente indebolirà il suo operato e nessuna intimidazione minerà la sua serenità di giudizio».


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it