Home News Cronaca Latina, abusi sessuali sulla commessa: il 27enne nigeriano resta in carcere

Latina, abusi sessuali sulla commessa: il 27enne nigeriano resta in carcere

Questa mattina nel carcere di Latina è stato interrogato il giovane nigeriano arrestato la settimana scorsa per aver tentato di violentare una giovane commessa presso il Palazzo di vetro di viale Nervi. Il 27enne, accusato di violenza sessuale, ha risposto alle domande del giudice, ma ha negato di aver palpeggiato la donna. 

Il gip ha deciso di convalidare l’arresto e ha confermato la custodia cautelare in carcere.