Connettiti con noi

Cronaca Latina

Latina Scalo, lago di sangue alla fermata del bus: choc tra i pendolari

Pubblicato

il

Sangue alla fermata del bus, intervento dei Carabinieri

Un’estesa macchia di sangue sul pavimento della fermata dell’autobus. Alla base del macabro rinvenimento un gesto dettato dalla disperazione e che ha sfiorato la tragedia. Siamo alla stazione ferroviaria di Latina Scalo, quando in molti questa mattina si sono interrogati sulle cause dell’accaduto.

Leggi anche: La massacra di botte a calci, pugni e sedie in testa, poi le fa pulire il suo sangue: arrestato marito violento

Macchie di sangue alla fermata del bus: il ritrovamento

Una copiosa quantità di sangue è stata trovata sul pavimento della fermata dell’autobus al lato di Sermoneta della stazione ferroviaria di Latina Scalo. La segnalazione all’autorità è arrivata questa mattina e i militari della Stazione Carabinieri di Sermoneta si sono subito attivati per accertarne l’origine. Come accennato, alla base del macabro rinvenimento un gesto disperato che poteva davvero tramutarsi in una tragedia. 

La dinamica dell’accaduto

Ieri, intorno alle 23,30 un cittadino rumeno in preda allo sconforto per una ingente perdita di denaro ai videopoker, ha tentato di togliersi la vita praticandosi profondi tagli al collo con una lametta. Per evitare il peggiore degli epiloghi, è stato provvidenziale l’intervento tempestivo dei soccorsi.  Quest’ultimi sono stati prontamente allertati da parte di un cittadino che notando l’uomo gravemente ferito non ha esitato a chiamare aiuto. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy