Home News Cronaca Latina, spacciava vicino ai negozi: Polizia arresta pusher algerino

Latina, spacciava vicino ai negozi: Polizia arresta pusher algerino

Latina. Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 13 marzo 2019, un equipaggio della Squadra Volante della Polizia di Stato, a seguito di segnalazione anonima di spaccio giunta al 113, è intervenuto in via Macchiafava per procedere al controllo di soggetti extracomunitari che bivaccavano nei pressi di locali commerciali.

Alla vista delle Volanti uno di loro cercava velocemente di allontanarsi, tentando anche di disfarsi di un involucro di plastica trasparente contenente frammenti di sostanza solida di colore marrone. L’involucro, subito rinvenuto e sequestrato, conteneva sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso totale di 13 grammi.

Il tentativo di fuga da parte dello spacciatore durava poco, infatti, dopo un breve inseguimento, gli operatori della Polizia di Stato riuscivano, non senza difficoltà originate dalla forte resistenza opposta, a fermare l’uomo e ad identificarlo come BOUGTAUTA M, cittadino Algerino, del 1986, pluripregiudicato. Alla luce delle circostanze evidenziate, lo straniero è stato tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente per fini di spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il P.M. di turno, Dott. Sgarrella, disponeva che l’arrestato fosse trattenuto presso le Camere di sicurezza della Questura in attesa del rito per direttissima in programma nella mattinata odierna.