Home Circeo, Gaeta, Formia e Terracina Latina, uomo sbranato da un grosso cane: morto per emorragie

Latina, uomo sbranato da un grosso cane: morto per emorragie

Non ce l’ha fatta il medico aggredito da un grosso cane nel pomeriggio di domenica a Fondi.

L’uomo era stato elitrasportato presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina e ricoverato in prognosi riservata.

Lì i sanitari hanno fatto di tutto per salvargli la vita. L’uomo era stato sottoposto anche ad alcune operazioni chirurgiche per tentare di arrestare le numerose emorragie provocate dall’azzannamento.

Purtroppo però tutto ciò non è bastato e il medico, identificato come il 60enne Giovanni Marcone (medico presso il dipartimento di salute mentale di Fondi), è deceduto.