Connettiti con noi

Life style

3 modi per accrescere l’autostima

Pubblicato

il

accrescere l'autostima

Dare una definizione accurata di autostima non è semplice. L’autostima è un costrutto che consente all’individuo di avere consapevolezza del proprio valore tramite l’auto-osservazione e l’auto-valutazione. Alcuni studi riportano che l’autostima è il prodotto di esperienze e di interazioni con altre persone, non è quindi formato unicamente da ciò che la persona pensa di se stessa. Inoltre, l’autostima scaturisce da ciò che le nostre esperienze ci hanno insegnato riguardo a noi stessi, a confronto con le aspettative ideali che abbiamo interiorizzato rispetto a una certa azione.

Una bassa autostima, così come un’autostima troppo alta, può provocare difficoltà non solo a livello lavorativo, ma anche nei rapporti interpersonali che instauriamo con chi ci sta intorno, siano essi amici, parenti o partner. Chi soffre di bassa autostima solitamente sperimenta una scarsa fiducia in se stesso, la tendenza a dipendere dagli altri, la ricerca di consenso, dipendenza affettiva e difficoltà di fare progetti realistici e coerenti con le proprie ambizioni.

Esistono modi per sviluppare e migliorare la propria autostima; non è insolito sentir parlare di questo costrutto come un muscolo che può essere allenato al pari di quelli presenti nel corpo. Accrescere l’autostima può apparire semplice in quanto anche piccole azioni possono contribuire a un generale aumento dell’autostima; tuttavia, il processo di miglioramento richiede un cambiamento della propria mentalità, e questo implica costanza e una grande forza di volontà. Vediamo insieme alcune semplici azioni che possono portare a migliorare la propria autostima.

Cura di sé

Prendersi cura di sé, migliorare o cambiare il modo in cui ci presentiamo al mondo, può avere un grande impatto sull’autostima. Dettagli come indossare lenti a contatto invece di occhiali da vista o cambiare il proprio vestiario possono aiutarci a piacerci di più e conseguentemente ad aumentare la fiducia in se stessi.

In questa categoria rientra anche l’attività fisica. Fare esercizio può donare una sensazione di benessere sia a livello fisico che mentale. È provato infatti che lo sport riduca lo stress e migliori l’umore oltre che la salute del corpo. Inoltre, gli sport di squadra possono aiutare a gestire meglio la ricezione di feedback, sia esso positivo o negativo, e a fissare obiettivi realistici che possano essere raggiunti con dedizione e perseveranza.

Diario personale

Un diario personale può aiutare a raccogliere i pensieri e a ricordarci dei successi della giornata che generalmente tendiamo a dimenticare velocemente. Elaborare a freddo sulle pagine di un diario gli avvenimenti del giorno aiuta anche a vedere successi e fallimenti sotto una luce più oggettiva. Scrivere dei propri fallimenti aiuta a riflettere e a trovare soluzioni, nel caso un problema specifico dovesse ripresentarsi. Annotare i propri successi, invece, aiuta nella memorizzazione di questi avvenimenti e a darci consapevolezza del nostro valore.

Rapporti interpersonali

Anche circondarsi di persone che sanno apprezzarti e non ti giudicano per le tue azioni è importantissimo per accrescere l’autostima. Questo non significa però ricercare consenso o fare completamente affidamento sugli altri. Avere un buon network di amicizie vuol dire passare del tempo con persone che ci fanno stare bene, che ci arricchiscono, e su cui possiamo contare quando abbiamo bisogno di conforto al termine di una lunga giornata.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy