Connettiti con noi

Life style

Auto incidentate

Pubblicato

il

Auto incidentate

Le vetture incidentate sono un problema piuttosto gravoso perché comunque possono occupare spazio e provocare delle spese per quanto riguarda il deposito in officine o garage. Inoltre si devono radiare dalla motorizzazione il più presto possibile.

Se non volete affrontare dei costi alti oppure volete fare la rottamazione in breve tempo, ci sono dei professionisti che vi saranno molto utili. Vediamo quali sono i modi migliori per liberarsi di un’auto che ha subito un incidente ed è diventata inutile.

Come liberarsi di un’auto incidentata?

Cosa fare per “liberarsi”, nel vero senso della parola, di Auto incidentate? I metodi sono molti. Il primo è quello che riguarda la rottamazione. Questo è un passaggio obbligato perché, nonostante la vettura sia incidentata, essa possiede ancora una sua identità. Ha un libretto di circolazione e di conseguenza, lo Stato, e gli enti, vedono che si parla di una proprietà. Non importa se ha poi subito un incidente.

Questo ci porta ad avere dei costi annuali che sono quelli di bolli automobilistici che ricadono continuamente, ogni anno, sulle vetture. Per riuscire a eliminare l’onere è necessario che ci sia una rottamazione e una radiazione dall’albo automobilistico. Si seguono quindi delle procedure chiare e precise. Potete trovare le informazioni direttamente negli uffici della motorizzazione.

Ci sono molti centri di demolizione che hanno deciso di avere degli uffici che sono in grado di poter seguire le pratiche per i propri clienti.

In alternativa è possibile fare una vendita parziale delle componenti che sono ancora in buono stato, poiché utilizzate nel settore dell’usato. Tuttavia, se poi non fate la rottamazione, la situazione non cambia.

Vendita di vetture incidentate

Fare un incidente in auto non è certo piacevole, ma possiamo aggiungere che poi ci si ritrova spesso a non sapere nemmeno come comportarsi. Nel senso che si pensa alla rottamazione, che poi è obbligo quando l’auto è totalmente irrecuperabile o dove le spese di riparazione sono costosissime.

Solo che in questo momento ritroviamo ad avere poi dei problemi con i costi. Ci sono i trasporti, la spesa di rottamazione e magari anche altre pratiche che si vengono a scoprire.

Invece proporre la vendita di un’auto incidentata è una cosa che si consiglia. Infatti coloro che lo hanno fatto, cioè hanno messo degli annunci, nella speranza di vendere la vettura per dei pezzi di ricambio, hanno avuto invece delle proposte da parte di professionisti specializzati addirittura nell’acquisto di metalli. Questo ha permesso loro di avere o un recupero di denaro, non tantissimo, ma almeno in parte. Inoltre non hanno dovuto affrontare assolutamente il problema e i costi della rottamazione.

Ecco che allora questo potrebbe essere un modo vantaggioso di liberarsi di questo problema, perché effettivamente è un problema.

Ora però si propongono due scelte. La prima è quella di mettere in vendita, tramite degli annunci che sono sulle piattaforme libere, di una vendita della vettura incidentata. In alternativa, con una semplice ricerca su internet, potete trovare dei professionisti che operano in questo settore. Quindi contattarli e poi avere una perizia o proposta per l’acquisto della vostra vettura.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy