Connettiti con noi

Life style

Bonus mobilità 2022, ecco come fare domanda: tutte le informazioni necessarie

Pubblicato

il

Bici elettrica acquistata con il bonus bici 2022

Partono oggi le domande per poter usufruire del cosiddetto bonus mobilità, il provvedimento varato per incentivare l’acquisto di mezzi a basso impatto ambientali quali biciclette o monopattini elettrici. Per poterlo richiedere è necessario rispettare però una serie di requisiti. Vediamo quali.

A chi spetta l’incentivo  

Intanto è opportuno precisare che questa sorta di bonus ha una platea di potenziali beneficiari che potremmo definire “retroattiva”. Sì perché ai fini dell’agevolazione, che consiste in una detrazione fiscale, è necessario aver effettuato una spesa “green” dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020

In quali campi? Nel bonus mobilità vengono considerati i seguenti acquisti: 

  • Monopattini elettrici,
  • Biciclette elettriche o muscolari,
  • Abbonamenti al trasporto pubblico,
  • Servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile

Bonus anche per rottamazione e acquisto di veicoli a bassa emissione

In una nota l’Agenzia delle Entrate, che gestirà le domande, precisa che potranno usufruire del credito d’imposta anche le persone fisiche che, nel medesimo periodo, hanno rottamato, contestualmente all’acquisto di un veicolo, anche usato, a bassa emissione di anidride carbonica (Co2 compresa tra 0 e 110 g/km), “un secondo veicolo di categoria M1 rientrante tra quelli previsti dalla normativa in materia (art. 1, comma 1032 della legge n. 145/2018)“. In questo caso specifico il credito d’imposta è riconosciuto nella misura massima di 750 euro.

Potrebbe interessarti anche: Bonus mobili e elettrodomestici: come richiederlo per il 2022

Come fare domanda per il bonus mobilità 2022

Tornando al bonus in realtà quindi l’anno “2022” si riferisce soltanto al periodo a partire dal quale sarà possibile richiedere la detrazione. Per farlo, ad ogni modo, è necessario andare sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Le domande resteranno aperte da oggi, mercoledì 13 aprile 2022, fino al 13 maggio. Una volta inoltrata la richiesta sarà poi l’Agenzia stessa a comunicare l’esito positivo o meno.

Potrebbe interessarti anche: Bonus idrico e risparmio in bolletta: fondi quasi esauriti. Ecco come richiederlo

 
 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy