Connettiti con noi

Life style

Buona Festa della Repubblica: frasi, aforismi e citazioni sul 2 giugno

Pubblicato

il

Frecce Tricolori a Roma per la Festa della Repubblica

Buona Festa della Repubblica a tutti gli italiani! Oggi, giovedì 2 giugno, sul calendario la data è in rosso perché si celebra una delle ricorrenze più importanti e noi de il Corriere della Città per augurare a tutti una buona giornata (e una buona festa) abbiamo stilato una serie di frasi, di citazioni famose e aforismi da inviare sui social ad amici, parenti, colleghi di lavoro. 

Frecce tricolore

Immagine di repertorio

Le citazioni di personaggi illustri per la Festa della Repubblica

Ecco le citazioni e le frasi più famose da inviare oggi in occasione della Festa della Repubblica:

  • Dietro ogni articolo della Carta Costituzionale stanno centinaia di giovani morti nella Resistenza. Quindi la Repubblica è una conquista nostra e dobbiamo difenderla, costi quel che costi.
    (Sandro Pertini durante il messaggio di fine anno agli italiani, 1979)
  • Bisogna che la Repubblica sia giusta e incorrotta, forte e umana: forte con tutti i colpevoli, umana con i deboli e i diseredati. Così l’hanno voluta coloro che la conquistarono dopo venti anni di lotta contro il fascismo e due anni di guerra di liberazione, e se così sarà oggi, ogni cittadino sarà pronto a difenderla contro chiunque tentasse di minacciarla con la violenza. (Sandro Pertini durante il discorso di insediamento, 1978)
  • La Costituzione è il fondamento della Repubblica. Se cade dal cuore del popolo, se non è rispettata dalle autorità politiche, se non è difesa dal governo e dal Parlamento, se è manomessa dai partiti verrà a mancare il terreno sodo sul quale sono fabbricate le nostre istituzioni e ancorate le nostre libertà. (Luigi Sturzo, Discorso, 1957)
  • Il bilancio deve essere equilibrato, il tesoro ripianato, il debito pubblico ridotto, l’arroganza della burocrazia moderata e controllata, e l’assistenza alle nazioni estere tagliata, per far sì che Roma non vada in bancarotta. (Marco Tullio Cicerone)
  • O la Repubblica o il caos. (Pietro Nenni sul famoso referendum sulla monarchia)
  • La Patria non è un’opinione. O una bandiera e basta. La Patria è un vincolo fatto di molti vincoli che stanno nella nostra carne e nella nostra anima, nella nostra memoria genetica. È un legame che non si può estirpare come un pelo inopportuno.
    (Oriana Fallaci)

Festa della Repubblica oggi

  • La bandiera italiana è un vessillo di libertà conquistata da un popolo che – ha detto – si riconosce unito, che trova la sua identità nei principi di fratellanza, di eguaglianza, di giustizia. Nei valori della propria storia e della propria civiltà. (Carlo Azeglio Ciampi)
  • L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
    La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
    (ART 1 della Costituzione Italiana)
  • Buona Festa della Repubblica a tutti

Le frecce tricolori sull'Altare della Patria

  • La costituzione è la prima fonte del nostro diritto positivo e il vero polo di orientamento anche nella questione tanto dibattuta della cosiddetta interpretazione evolutiva delle leggi. (Ugo La Malfa)
  • Il nostro obiettivo è la creazione di una società di liberi e di uguali, nel quale non ci sia sfruttamento da parte di uomini su altri uomini. (Palmiro Togliatti)
  • Dobbiamo essere orgogliosi di essere italiani. Buona festa a tutti! 
  • Alla più perfetta delle dittature preferirò sempre la più imperfetta delle democrazie.
  • (Sandro Pertini)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy