Connettiti con noi

Life style

Cessione quinto per finanziamento

Pubblicato

il

Cessione quinto

Ogni anno giorno ci sono delle spese impreviste che purtroppo arrivano tra capo e collo, quando meno ce lo aspettiamo. I problemi economici sono molti e tutti tendono a dare preoccupazioni. Grazie però ai vantaggi che si sono avuti con i tanti prestiti e microprestiti, i cittadini hanno risolto il loro problema. Il metodo principale che si utilizza è la famosa Cessione quinto per finanziamento.

Di cosa si tratta e come funziona? La cessione del quito viene eseguita solo quando ci sono delle presenze di buste paga e contratti che sono o a tempo indeterminato oppure con una cadenza che sia dai 2 anni ai 4 anni.

Per quest’ultimi sono studiati nuove tipologie di finanziamenti. Infatti non è che avendo un contratto per 4 anni si possono poi chiedere 50.000 euro. La presenza di un contratto a termine vuol dire che si potrà fare un “ricalcolo” di una somma di denaro che si potrà poi finanziare al cliente. Infatti è questa la nuova formula che interessa molti cittadini.

Bisogno di denaro subito? Chiedi un finanziamento

Hai bisogno di avere del denaro subito? Le compagnie assicurative e le banche possono erogare il denaro in 48 ore direttamente sul conto corrente del cliente. Si sono snellite le pratiche e di conseguenza basta presentare dei documenti specifici, richiesti da parte dell’ente erogatore, che permettono di qualificare e quantificare le condizioni di recupero del denaro che viene poi finanziato.

Facciamo un esempio. Un lavoratore che ha bisogno di avere 5.000 euro in poco tempo, avendo poi una busta paga con contratto a tempo determinato per 4 anni, ma che lavora da 2 mesi, non è detto che abbia le credenziali per chiedere il finanziamento.

Questo vuol dire che l’ente erogatore semplicemente gli dirà di no! Come mai? in questo caso c’è un problema di fondo, cioè lo scarso tempo di lavoro. Sono molto pochi 2 mesi per capire se il lavoratore potrà continuare in questo campo. Dunque manca una credenziale di base.

Mentre se esso lavora già da 6 o 7 mesi, allora potrà avere questo denaro. Ovviamente si consiglia di chiamare l’ente da cui volete servirvi per avere delle informazioni prima di procurarvi tutti i documenti necessari.

Come funziona la cessione del quinto

Il metodo di pagamento della cessione del quinto è semplice, ma si spiega già con questa frase. Si cede la quinta parte del proprio stipendio per ripagare il finanziamento ricevuto. Il debito verrà pagato con un canone mensile per un lasso di tempo che è stato stabilito all’interno del contratto.

Per avere la cessione della quinta parte dello stipendio è necessario che ci sia comunque un calcolo, da parte dell’ente erogatore del denaro, che valuti se il cliente potrà, con il suo stipendio provvedere sia al risarcimento che poi ad avere una vita dignitosa.

Questo spiega come mai anche coloro che hanno dei contratti a chiamata o a poche ore al giorno spesso non hanno poi il finanziamento. Occorre comunque che ci sia una quantità di denaro che gli consenta di vivere tranquillamente.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy