Connettiti con noi

Life style

Come prenotare il traghetto per la Sardegna ai prezzi più bassi

Pubblicato

il

Spiagge più belle in Italia: le piagge della Sardegna

Estate agli sgoccioli? Le vacanze sono già un ricordo (purtroppo) per molti ma il mese di settembre, specie per alcune località, riserva ancora diverse opportunità per chi decide di concedersi qualche giorno di relax. Per chi ama il mare infatti regioni come la Puglia, la Sardegna, la Calabria, ma anche la Sicilia, sono assolutamente da tenere in considerazione almeno fino agli inizi di ottobre, considerando che le temperature, ancora per un po’, resteranno più che gradevoli. Con in più il vantaggio di avere spiagge e paesaggi ormai liberi dall’affollato turismo di luglio e agosto.

E, cosa da non sottovalutare, di poter spuntare prezzi molto più convenienti rispetto a quelli a volte davvero esorbitanti che vengono proposti in alta stagione.

Perché scegliere la Sardegna a settembre

Tra le destinazioni più gettonate, come detto, troviamo in particolare la Sardegna. L’isola, in questi giorni, si sta lentamente “spopolando” dai villeggianti che, come ogni anno, la scelgono per le sue bellissime e praticamente uniche spiagge, dalla Costa Smeralda al sud, passando per gli incantevoli panorami della fascia centrale. Anche dal punto di vista economico, come accennato, i prezzi sono più accessibili sia per ciò che riguarda le soluzioni nei classici villaggi o negli hotel. Insomma, se abbiamo ancora qualche giorno di vacanza last minute, la Sardegna non può che essere messa in cima alla nostra lista dei desideri.

Come prenotare il traghetto alla tariffa più conveniente

Per raggiungere le incantevoli coste della Sardegna, il mezzo più pratico è chiaramente il traghetto, anche perché ci permette di viaggiare con l’auto al seguito. Ma come prenotarlo cercando di spuntare la tariffa più conveniente? Per cercare dunque la migliore offerta traghetti per la Sardegna è possibile avvalersi di siti specializzati come quello, ad esempio, di Netferry, che permette di individuare le migliori soluzioni disponibili per il periodo desiderato. Basta inserire i dettagli del nostro viaggio e comparare le offerte: e con un click il gioco è fatto. 

Perché andare in Sardegna con l’auto

Si preferisce il traghetto all’aereo proprio per la comodità di portare l’auto. La Sardegna, con le sue spiagge spettacolari, non può essere limitata a un villaggio vacanze. È d’obbligo esplorare i dintorni, le calette sperdute, ma anche l’entroterra ancora selvaggio e tradizionale. Quello che vi resterà sarà il ricordo di una vacanza indimenticabile nei sapori, negli odori e nei colori di una terra senza uguali.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy