Connettiti con noi

Life style

Demolizione Auto

Pubblicato

il

Demolizione Auto

Se siamo alle prese con la demolizione della nostra prima automobile, allora è possibile che non abbiamo la minima idea di come muoverci in questo ambito ma non c’è problema perché questo articolo ha appunto lo scopo di andare a suggerire a tutte le persone in queste circostanze come comportarsi, a chi rivolgersi, cosa fare esattamente. La demolizione auto è un processo estremamente codificato, perché è stato pensato, nei minimi dettagli, in modo da essere rispettato. Il rispetto collettivo delle normative riguardanti le demolizioni delle vetture, è molto importante perché significa non trovare più vetture in giro che andrebbero demolite, così come significa fare la nostra parte per quanto riguarda la salvaguardia del pianeta.

L’automobile, quando viene considerata rottame, ovvero un rifiuto inquinante e non degno di circolare per le strade, può essere in tutto e per tutto equiparabile a un rifiuto ingombrante, particolarmente inquinante. Questo perché contiene all’interno tutta una serie di liquidi come la benzina, l’olio eccetera che possono fuoriuscire dal mezzo e andare a penetrare nel terreno e nelle falde acquifere.

Ma ci sono anche dei metalli pesanti nelle sue composizioni che non vanno sottovalutati perché sono anche più pericolosi. Bomba batteriologica per l’ambiente, deve essere assolutamente gestito da qualcuno che riesca a evitare che questi danni si producano, un po’ giocando in anticipo e un po’ soprattutto utilizzando le strategie giuste, i mezzi, il personale, le strutture che consentono di andare ad estrapolare determinati materiali, lavorarli, e rimetterli in circolo.

Concessionaria o centro per le demolizioni?

In effetti, sono tantissime le auto che circolano nelle strade. Ogni famiglia ormai ne ha almeno due, e quando una di queste vetture entra in quella fase della vita discendente dove dovrà essere sostituita, C’è da rassegnarsi e semplicemente essere pratici e concreti per fare le valutazioni e la scelta migliore, sia per il nostro destino di mobilità, sia per una questione meramente economica perché comunque il budget potrebbe essere anche ridotto. Se vogliamo acquistare immediatamente una vettura nuova, allora possiamo richiedere ad una concessionaria un preventivo per la macchina nuova.

Se dovessimo decidere di acquistarla, allora il concessionario potrebbe andare a ritirarci la nostra macchina vecchia assumendosi la disponibilità per avviare la rottamazione così come deve essere di norma e regola.

Ma se non si dovesse fare nessun tipo di acquisto allora ci rimarrebbe solo un’alternativa rispetto alla demolizione. Il centro per le demolizioni prende in carico la tua domanda di rottamazione e i suoi servizi sono pensati così in maniera precisa che quasi non ti accorgerai di arrivare fino in fondo alla rottamazione.

Se la tua vettura è ferma nel garage, perché ad esempio non lo stai usando da anni, allora puoi prendere accordi con il centro di demolizioni dell’auto per farti inviare a domicilio un carroattrezzi che provveda al trasporto della tua vettura. Si tratta di un servizio importante e chiaramente in questo caso è a pagamento perché è facoltativo. Nel senso che non tutti i veicoli hanno bisogno di questo tipo di servizio perché a volte si auto inducono la demolizione.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy