Connettiti con noi

Life style

Eliminare cimici da letto

Pubblicato

il

Il letto è la parte più comoda e piacevole di casa. Dormiamo in modo comodo, ci sono materassi che aiutano la postura, ma purtroppo è una parte di casa che è difficile da pulire. Infatti, se ci pensiamo, ma quante volte abbiamo lavato o pulito al meglio il materasso? Non è facile igienizzare e pulirlo perché effettivamente è molto grande.

Ci sono delle aziende che forniscono un ottimo aiuto per la pulizia perché usano dei dispositivi a vapore che sono in grado di sparare una grande quantità di acqua vaporizzata e di calore, per riuscire poi ad arrivare in profondità. Solo che non siamo proprio dediti a chiamare queste aziende per fare la pulizia.

Purtroppo la sporcizia che si accumula potrebbe poi essere un’attrattiva per alcuni insettini infestanti, quali le cimici. Nelle città, rispetto alle campagne, si hanno una maggiore quantità di questi insettini. Infatti è proprio nelle metropoli che abbiamo moltissimi di questi insetti e spesso ci sono interi condomini che sono infestati da parte di cimici da letto.

Essi non vengono trasportati da animali domestici. Di solito si recuperano perché si attaccano alle scarpe o agli abiti delle persone poiché il sangue umano è il loro nutrimento principale. In secondo luogo possono arrivare in casa con un mobile o un arredo vecchio che magari si trova per strada e si porta a casa.

Ora, tralasciando quali sono le cause, si deve cercare di Eliminare cimici da letto il più presto possibile per non avere dei problemi seri.

Come eliminare le cimici dal letto

Prima di concentrarci sugli interventi per eliminare queste cimici, dobbiamo parlare prima dei problemi che essi danno. Purtroppo si nutrono del sangue umano e della pelle che rimane all’interno della superfice e fibre dei materassi.

I loro morsi sono velenosi e fanno comparire delle pustole che sono simili ai morsi delle zanzare, ma che sono molto più irritanti. Nel corso dei giorni c’è il rischio di avere poi dei gonfiori di vario genere. Il sangue ha poco ossigeno, ci si sente stanchi, apatici e si hanno problemi di digestione. La cosa più grave è che poi c’è il rischio di avere labbra e viso gonfio in modo anomalo. Tanto da avere bisogno di una cura a base di cortisone e antibiotici.

In poche parole se si scopre di avere delle cimici nel letto si devono eliminare, ma con dei metodi di disinfestazione a base di vapore acqueo, di uso di prodotti disinfestanti e con una pulizia profonda del materasso.

Anche una sola cimice è un problema

Se notiamo una sola cimice nel nostro letto, sappiate che in realtà lei non è sola. Infatti questi insettini sono molto, ma molto “attenti”. Quando si fanno notare è perché ormai hanno già infestato largamente e ampiamente il materasso.

Potete comunque stanarli. Nel senso che si ha la possibilità di trovarli nelle pieghe dei cordoni di chiusura dei materassi. Alzandoli troverete questi insettini che brulicano al loro interno. Potete usare dei disinfestanti che sono studiati per loro in modo da avere almeno una prima disinfestazione, ma per la pulizia dovete rivolgervi a dei professionisti.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy