Connettiti con noi

Life style

Forex: tra i broker migliori del momento etoro, iq options e trade.com

Pubblicato

il

trading online

Le operazioni finanziarie con le valute continuano ad attrarre nuovi investitori in Italia. Il settore del forex online è in forte crescita nel nostro paese da qualche anno a questa parte e secondo gli esperti del settore le potenzialità di crescita del forex digitale non sono state ancora del tutto mostrate. Le piattaforme di trading hanno visto un aumento dei volumi scambiati e del numero totale di clienti e ciò ha consentito alle società che gestiscono queste piattaforme di implementare nuove funzionalità, reinvestendo parte dei profitti ottenuti attraverso le commissioni pagate dai traders per le operazioni finanziarie.

La crescita del settore in Italia ha spinto varie società finanziarie a interessarsi al nostro paese e attualmente chi è desideroso di investire nel forex ha l’opportunità di optare per varie soluzioni. È utile quindi approfondire nel dettaglio come si sceglie un broker forex al fine di individuare l’intermediario migliore con cui iniziare ad operare sui mercati valutari.

Il successo di eToro

Uno dei migliori broker in Italia e a livello internazionale per investire con il forex digitale è eToro. Il successo di questa piattaforma è stato determinato da diversi fattori, in particolare dalla scelta di puntare sul social trading. Attraverso la speciale funzione CopyTrader gli investitori meno esperti potranno visionare le operazioni finanziarie effettuate dai traders esperti e potranno così prendere spunto, senza dover decidere tutto in autonomia.

Il social trading si rivela molto utile per chi è alle prime armi, perché dà loro la possibilità di puntare fin da subito a delle performance finanziarie notevoli. Va ricordato comunque che anche i traders esperti possono commettere degli errori di analisi e di valutazione del mercato, il che significa che la funzione CopyTraderpotenzialmente dà l’opportunità di generare dei profitti, ma non assicura la protezione della perdita di capitale.

IQ Option: quello che c’è da sapere

Tra i broker forex più apprezzati dai clienti italiani rientra anche IQ Option, che consente di iniziare a investire con un deposito minimo di dieci euro. Ciò dà la possibilità anche ai piccoli traders di iniziare a operare con il forex digitale senza dover disporre di un capitale elevato.

La piattaforma può essere utilizzata per investire con le valute, ma in catalogo presenta anche numerosi altri assets, dunque il conto di investimento che verrà aperto potrà essere sfruttato anche per fare trading online, senza limitarsi necessariamente al forex. 

Trade.com: caratteristiche e funzionalità

Tra i broker forex di maggior valore non si può dimenticare Trade.com, che mette a disposizione dei suoi clienti una piattaforma intuitiva e con svariati strumenti per analizzare i mercati e per gestire le posizioni finanziarie aperte. Le recensioni che si trovano in rete sono quasi tutte positive, a dimostrazione del valore di questo broker forex.

Come le altre piattaforme della lista, anche Trade.com ha numerosi assets in catalogo e ciò consente di differenziare il portafoglio a seconda delle esigenze e della propensione al rischio, senza doversi limitare a operare con le valute. I clienti possono aprire un conto demo per testare le funzionalità della piattaforma e per fare un po’ di pratica prima di iniziare a investire denaro reale. Il conto demo è del tutto gratuito e il passaggio al conto reale richiede solo pochi minuti. Il broker Trade.com è apprezzato anche per le commissioni contenute e per i costi di investimento complessivamente bassi rispetto ad altre soluzioni. Per qualunque necessità è possibile inoltre rivolgersi al servizio clienti professionale e con tempi di risposta brevi.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy