Connettiti con noi

Life style

I corsi antincendio si possono prenotare online?

Pubblicato

il

corsi antincendio online

Corsi antincendio obbligatori: quali sono?

La sicurezza sul lavoro è molto importante, e per questo motivo, fra i doveri del datore di lavoro, vi è anche quello di formare adeguatamente i lavoratori, con corsi ad hoc specifici per ogni tipo di impresa che li formino a come prevenire i rischi di incidenti sul lavoro.

Il testo di riferimento è il D. lgs. 81/2008, ovvero Testo Unico per la sicurezza, che all’art. 46 comma 2 specifica che nei luoghi di lavoro con rischio incendio, vanno adottate delle misure idonee per la prevenzione e la tutela dei lavoratori. Il D. lgs. 106/09 prevede invece la formazione in azienda di un addetto alle misure antincendio.

I corsi antincendio obbligatori sono quindi assai utili in quanto contribuiscono a formare i lavoratori rispetto ai rischi che possono rappresentare fiamme e incendi in azienda, come prevenirli, come evitarli e come agire in caso di incendio. Per info più dettagliate vi invitiamo a visitare antincendio.it il portale nazionale dedicato al mondo della formazione e fornitura antincendio.

corsi antincendio sono obbligatori? La risposta è , ai sensi del D. lgs. 81/2008, arte. 36 e 37 e ai sensi del D. M. 10 marzo 1998, per tutte quelle attività che abbiano almeno un collaboratore o un dipendente deve essere effettuato un corso anti-incendio, per il soggetto che ricopre il ruolo di incaricato delle misure anti-incendio.

Il concreto rischio può variare da settore a settore, tenendo conto del fatto che alcune imprese sono più a rischio di incendio (ad esempio per la lavorazione di sostanze infiammabili).
Sulla base del tipo di rischio, le aziende possono essere a rischio elevato (livello 3), medio (livello 2) o basso (livello 1). Per ogni rischio è necessario seguire dei corsi formativi anti-incendio ad hoc, adeguati rispetto alla concreta possibilità che l’evento si verifichi.

A seconda del livello, può modificarsi l’erogazione dei corsi e la frequenza di aggiornamento. Ad esempio:

  • per il livello 1 si fanno 4 ore di formazione (2 teoriche, 2 pratiche) e due ore di aggiornamenti ogni 5 anni; è obbligatorio fare esercitazioni pratiche su come si usano gli estintori;
  • per il livello 2 si fanno 8 ore di formazione, 5 teoriche e 3 pratiche, e 5 ore di aggiornamento ogni 5 anni;
  • per il livello 3 si fanno 16 ore di formazione, 12 teoriche e 4 pratiche, e 8 ore di aggiornamento ogni 5 anni.

Quali corsi antincendio obbligatori si possono prenotare online?

corsi corsi antincendio obbligatori fatti online sono validi? Con la diffusione dei sistemi di e-learning, è possibile trovare online dei corsi anti-incendio. Il dubbio sorge spontaneo: si tratta di corsi che sono validi, ai fini dell’adempimento delle norme di legge?

La risposta, ben argomentata, la troviamo anche su antincendio.it alla pagina dedicata ai corsi antincendio, dove ci viene spiegato che no, i corsi antincendio obbligatori online non sono validi.
L’accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 stabilisce, in maniera assolutamente chiara, che i corsi online non sono validi: i corsi antincendio obbligatori, per essere riconosciuti dalla legge, vanno eseguiti sempre in presenza e con attestato finale firmato.
Nessuna classe online, webinar, modalità e-learning è quindi accettabile per questo tipo di corsi che non vanno svolti in modalità virtuale (come può avvenire, invece, per altri corsi sulla sicurezza sul lavoro).
Per quelli anti-incendio, infatti, è sempre necessaria ai sensi di legge la presenza fisica in aula: e lo si può capire dal fatto che, come abbiamo visto, per i corsi antincendio obbligatori è sempre necessario fare ore di pratica (anche per il livello 1) che ovviamente non possono essere svolte online.
Purtroppo spesso non si trovano informazioni molto esaurienti in rete, anzi: alcuni siti sono poco chiari e cercando di spacciare come validi e riconosciuti dalla legge dei corsi antincendio obbligatori che sono erogati completamente a remoto. Attenzione, la legge è chiara: questo tipo di corsi online non ha alcuna validità ai sensi di legge, quindi se li seguite comunque non avrete rispettato i requisiti di formazione, ed eventuali certificati rilasciati dai corsi online non sono assolutamente validi in alcuna sede.
Neppure l’aggiornamento dei corsi antincendio obbligatori è valido se effettuato in modalità e-learning perché anch’esso, come si è visto, ha una parte di ore pratiche che si deve quindi svolgere sempre e solo in presenza.
Si tratta, anche in questo caso, di corsi che vanno sempre seguiti di persona, in aule e con docenti preparati e formati: nessuna formazione online (o aggiornamento) può sostituire questa preziosa presenza.

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com