Connettiti con noi

Life style

Infoltimento capelli

Pubblicato

il

Infoltimento capelli

La perdita dei capelli interessa sia uomini che donne, ma a soffrirne maggiormente sono proprio gli uomini che iniziano ad avere una perdita di capelli da giovanissimi. Le persone che hanno questo problema ereditario, presente ed evidente già nel padre, sicuramente possono perdere i capelli già intorno ai 20 anni, per arrivare a 30 anni che sono completamente calvi.

Un problema che non è da sottovalutare perché non ci si riconosce di fronte lo specchio e si rischia di avere perfino di avere un forte abbassamento dell’autostima. L’estetica è quello che osserviamo per prima nelle persone che si hanno di fronte e che conosciamo, ma diventa anche la prima cosa che viene guardata di noi.

Oggi la medicina estetica offre tanti nuovi trattamenti che permettono di avere un Infoltimento capelli. Alcune di esse sono dei trapianti veri e proprio molto costosi, ma che offrono un effetto sicuro e permanente. Però si consiglia di rivolgersi comunque a dei professionisti perché è facile incappare in soggetti che sono poi falsi professionisti.

Però ci sono perfino nuove tecniche che permettono di sfruttare al meglio degli effetti ottici che dunque consentono di avere la certezza di un infoltimento della chioma, ma che invece non vanno ad attaccare il cuoio capelluto.

Diradamento dei capelli e stempiatura

La perdita di capelli si divide in diradamento dei capelli e stempiatura, ma sono due cose diverse e cerchiamo di dargli il giusto significato.

Il diradamento dei capelli, che avviene perfino nelle donne, porta ad avere delle parti della testa dove i capelli non crescono più in modo folto. Per esempio quando ci sono delle vertigini, che sono delle anomalie del cuoio capelluto, è possibile avere delle parti dove i capelli non crescono e questo diventa molto evidente.

Negli uomini c’è una maggiore perdita di capelli che tende ad essere comunque molto inestetico e in cui si inizia a vedere la testa. L’effetto è dunque evidente, ma si può eliminare facilmente. Ricordiamo che però è necessario il sostegno da parte di un professionista, cioè di una visita e di un’eventuale pianificazione del lavoro o intervento da fare.

La stempiatura è quando si perdono i capelli nella parte frontale dove si ha a che fare con una perdita della linea dell’attaccamento dei capelli. Essa tende ad alzarsi e quindi a diventare molto inestetica. In entrambe le situazioni si potrebbe risolvere il problema con un intervento di microblading.

Problemi di calvizie, come risolverli

Abbiamo dato qualche indizio su quali sono i problemi più comuni, ma effettivamente dobbiamo notare che ci sono tante tipologie di problematiche che interessano la calvizie. Essa diventa comunque una situazione che si studia in base a quali sono le caratteristiche del soggetto che potrebbe avere sia dei problemi ereditarie che magari dati da altri agenti esterni.

Ad ogni modo per capire quale sia il problema dovete rivolgervi ad un professionista, un medico che sia specializzato all’interno del cuoio capelluto e che dunque vada ad analizzare quali sono le caratteristiche per trovare una soluzione definitiva per il proprio paziente. Sapere da dove nasce il problema comporta un sostegno per la cura adatta.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy