Connettiti con noi

Life style

Motorizzazione cancelli

Pubblicato

il

Motorizzazione cancelli

Le comodità che sono date da parte delle nuove tecnologie, sono molte e rivolte ad un uso facilitato in casa, come ad esempio i nuovi motori e automatizzazioni per i cancelli. Questi serramenti sono di chiusura e protezione di una proprietà.

Una casa con un giardino ha bisogno di avere dei cancelli e dei recinti che possano poi garantire una protezione da parte di vandali o da soggetti non proprio affidabili. I condomini dovrebbero sempre avere uno spazio di delimitazione. I parcheggi aperti, per mantenere una sicurezza delle vetture che vi vengono parcheggiate, devono avere assolutamente un’area protetta. Insomma sono decine in cui vediamo che proprio questi cancelli diventano una parte fondamentale per la protezione delle aree che delimitano.

Solo che poi aprire e chiudere un cancello, in modo manuale, diventa pensate. Spesso perfino molto difficile e pericoloso.

Per esempio se fuori sta piovendo e dovete entrare con l’auto, si deve scendere dall’auto, bagnarsi di pioggia e poi aprire il cancello. Non avete finito perché una volta che l’auto è entrata, si deve scendere per chiudere il cancello. Perché non vi evitate questi problemi e fastidi semplicemente con la Motorizzazione cancelli?

Sono in molti che hanno deciso di fare questa scelta, sia per avere maggiore comodità di utilizzo, ma anche perché ci sono delle maggiori protezioni e sicurezze.

Cancelli motorizzati: utili?

Non sono utili, ma i cancelli motorizzati sono utilissimi, anzi è una delle prime cose a cui dovete pensare se state installando un cancello. I metodi e le strutture in grado di dare un movimento fluido ai cancelli sono tanti e studiati in base al tipo di apertura, dimensione e peso.

Prima abbiamo accennato alla sicurezza, ma ora vogliamo concentrarci su questo beneficio. Un cancello automatizzato è sicuro perché consente una maggiore forza di chiusura e resistenza agli scassi o aperture forzate. Il motore regala una buona spinta e un fermo che è meccanico, quindi sono molto difficili da poter aprire rispetto a quelli in manuale.

Sono sicuri perché, aprendosi da soli, non vi obbligano a scendere e a prendere le chiavi di casa. In piena notte quindi rimarrete chiusi nella vostra auto mentre si apre o chiude il cancello. Inoltre sono in grado di dare dei movimenti fluidi e non troppo veloci, che non danneggiano dei componenti di movimento. Ecco che allora la situazione viene vista sotto un altro occhio quando si conoscono tutti i pro di un motorino per cancelli.

Cancelli di grandi dimensioni e peso, motorizzali

I cancelli di grandi dimensioni possono diventare molto pericolosi, specialmente se non hanno una motorizzazione. Infatti essi hanno bisogno di una forza di spinta perché il peso e le dimensioni sono ingombranti. Inoltre c’è da dire che alle volte, quando si ha a che fare con una spinta eccessiva, si rischia di farli sbattere e questo è un danno.

Per questo, la prima cosa che dicono sia i rivenditori che alcuni tecnici, è quello di avere un motorino o un’automatizzazione per riuscire a muoverli poiché almeno si ha una cura della struttura, che non si danneggia o usura, oltre ad avere poi un comando di apertura e chiusura. Meglio che spingerlo in manuale.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy